VENEZIA 72: IL TRIONFO DEL SUD AMERICA

Logo Ciak In MostraCIAK IN MOSTRA – LEONE D’ORO A DESDÈ ALLÀ. ECCO TUTTI I VINCITORI!

 

Un trionfo del Sud America alla 72. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. La giuria internazionale, presieduta dal Premio Oscar Alfonso Cuarón, ha infatti assegnato il Leone d’Oro a Desde Allà, firmato dall’esordiente venezuelano Lorenzo Vigas e il Leone d’Argento all’argentino Pablo Trapero, al Lido con El Clan. Il Gran Premio della Giuria se lo aggiudica lo splendido film d’animazione in stop-motion Anomalisa, diretto da Charlie Kaufman e Duke Johnson. Il francese Fabrice Luchini e Valeria Golino ottengono, per le loro interpretazioni rispettivamente in L’hermine di Christian Vincent e Per amor vostro firmato da Giuseppe Gaudino, l’ambita Coppa Volpi – premio vinto l’anno scorso da un’altra italiana, Alba Rohrwacher. Il Premio Marcello Mastroianni viene conferito invece al bambino soldato di Beasts of No Nation di Cary Fukunaga, Abraham Attah.

Ecco tutti i vincitori!

Concorso

Leone d’Oro per il Miglior Film: Desde Allà di Lorenzo Vigas
Leone d’Argento per la Migliore Regia: Pablo Trapero per El Clan
Gran Premio della Giuria: Anomalisa di Charlie Kaufman e Duke Johnson
Coppa Volpi per la Migliore interpretazione maschile: Fabrice Luchini per L’hermine di Christian Vincent
Coppa Volpi per la Migliore interpretazione femminile: Valeria Golino per Per amor vostro di Giuseppe M. Gaudino
Miglior Sceneggiatura: L’hermine di Christian Vincent
Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente: Abraham Attah per Beasts of No Nation di Cary Fukunaga
Premio Speciale della Giuria: Abluka (Frenzy) di Emin Alper

Orizzonti 

Premio Orizzonti per il Miglior Film: Free In Deed di Jake Mahaffy
Premio Orizzonti per la Miglior Regia: Brady Corbet per The Childhood of a Leader
Premio Speciale della Giuria di Orizzonti: Boi Neon di Gabriel Mascaro
Premio Orizzonti per il Miglior Cortometraggio: Belladonna di Dubravka Turic
Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile o femminile: Dominique Leborne per Tempête di Samuel Collardey

Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” e un premio di 100.000 USD 

The Childhood of a Leader di Brady Corbet

Venezia Classici 

Premio Venezia Classici per il Miglior Film Restaurato: Salò o le 120 giornate di Sodoma di Pier Paolo Pasolini 2015