7+1 film alcolici per brindare alla riapertura dei pub

In attesa che anche in Italia le cose tornino alla normalità, festeggiamo insieme agli inglesi. A suon di cinema

film alcolici

12 aprile 2021: una data attesa dalla popolazione inglese come la manna dal cielo. Grazie all’imponente campagna di vaccinazione, e a un lockdown in corso ormai da quattro mesi, i contagi quotidiani nel Regno Unito si sono attestati regolarmente sotto i 4000 al giorno.

Anche i decessi sono al minimo storico da quando è iniziata la pandemia, e questi elementi combinati hanno fatto sì che anche il secondo step della roadmap che il Primo Ministro Boris Johnson ha messo a punto per far tornare la nazione a una quasi normalità potesse essere messo in atto.

Riaprono i negozi non essenziali, ma soprattutto, per i molto tradizionalisti inglesi, riaprono i pub, anche se non tutti, solo quelli con uno spazio all’aperto, tavoli in zona pedonale o meglio ancora un Beer Garden, come vengono definite le aree open air delle public house.

Una bella pinta, finalmente

Ma solo se avete prenotato con largo anticipo, dato che birrerie e ristoranti sono sold out già fino al 22 giugno. In quella data potranno riaprire anche le strutture che non dispongono di uno spazio all’aperto, e si potranno quindi sfruttare anche le sale interne.

Chi scrive vive a Londra da molti anni

E come tutti non vede l’ora di bersi una bella IPA ghiacciata al tepore dei 10° centigradi che avvolgono la Perfida Albione in questo inizio aprile. Ma fossero anche -4, l’importante è tornare a vivere un simulacro di normalità, dopo praticamente un anno chiuso dentro casa.

Per prepararmi al lieto evento, ho passato alcuni giorni ad allenarmi, ripassando il meglio della letteratura cinematografica etilica. Ne ho scelti 7, più naturalmente un bicchiere della staffa, ma sarebbero potuti essere molti di più. Scorreteli sorseggiando una bionda. E scusate i refusi, devo andare a mettermi in fila al pub.

Nessun Articolo da visualizzare