Amanda Seyfried pubblica un commovente ricordo dell’amico Bill Paxton

L'attore scomparso quattro anni fa aveva lavorato con lei in Big Love.

Amanda Seyfried Bill Paxton
Amanda Seyfried Bill Paxton

Nel 2017 lo aveva descritto come “una figura paterna straordinaria e di supporto”, capace di farti “sentire come se tutto fosse possibile”, oggi Amanda Seyfried è tornata a parlare dell’amico Bill Paxton in un commovente ricordo affidato al suo account Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amanda Seyfried💛 (@mingey)

Scomparso a Los Angeles il 25 febbraio di quattro anni fa, a causa di un ictus dopo un intervento chirurgico a cuore aperto, l’attore aveva condiviso con l’amica e collega il set della serie Big Love. Esperienza cui fa riferimento la Seyfried nel post che recita:

“Smistare le migliaia di foto che ho messo via nel corso degli anni è stato per lo più divertente, ma ogni tanto ne trovo una che mi mette in ginocchio. Ho avuto la fortuna di conoscere quest’uomo e di sentire la sua luce calda e brillante così spesso mentre interpretavo sua figlia in Big Love. Era meraviglioso e così profondamente amato e mi manca”.

Compie 30 anni il Darkman di Sam Raimi, il film che fece arrabbiare Bill Paxton

Nella serie Paxton interpretava Bill Hendrickson, il padre fondamentalista e poligamo di una famiglia mormone, con la Seyfried nel ruolo della figlia maggiore e Jeanne Tripplehorn, Chloë Sevigny e Ginnifer Goodwin nei panni delle sue tre mogli. Andato in onda sulla HBO per cinque stagioni la serie vanta le partecipazioni eccellenti di Ellen Burstyn, Philip Baker Hall, Aaron Paul, Harry Dean Stanton e Bruce Dean.

Nessun Articolo da visualizzare