Bridgerton batte The Witcher: è la serie più vista su Netflix

Bridgerton, a solo un mese dall’uscita sulla piattaforma, ha infranto un record importante di Netflix superando ampiamente le aspettative.

Deadline infatti ha comunicato che la serie dramma è stata vista da ben 82 milioni di account nel corso del suo primo mese di vita. Erano previsti 63 milioni dopo dieci giorni di programmazione: con questo aumento di 19 milioni, la serie ha superato le aspettative del 41%.

Bridgerton così batte ufficialmente il record di The Witcher, che nel 2018 era stato visto da 76 milioni di account nel primo mese.

Tra le altre serie viste abbiamo Lupin con 70 milioni e La regina degli scacchi con 62. A luglio del 2019 la terza stagione di Stranger Things era stata vista da 64 milioni di account ma all’epoca c’erano 158 milioni di abbonati, ora sono più di 200.

Non ci stupisce quindi che la serie abbia messo in cantiere già la seconda stagione.

La serie, ambientata in una utopica Età della reggenza inglese, narra le vicende della famiglia Bridgerton: la madre Violet, Lady Bridgerton; i suoi quattro figli Anthony, Benedict, Colin e Gregory e le sue quattro figlie Daphne, Eloise, Francesca e Hyacinth.

Nessun Articolo da visualizzare