Coyotes, gli scout che hanno conquistato il Belgio a dicembre su Netflix

Il 2 dicembre arriva la serie già di culto fuori dai nostri confini

Tra le prossime serie su cui Netflix sembra puntare c’è sicuramente il successo Coyotes, interpretata dai tre talenti emergenti Louka Minnella, Kassim Meesters e Sarah Ber e diretta da Gary Seghers e Jacques Molitor. Prossimo a sbarcare anche sul mercato italiano, a partire dal 2 dicembre.

Netflix, ogni martedì avremo la Top 10 dei film e delle serie più viste

Una produzione di Panache Productions e Compagnie Cinématographique – in coproduzione con Les Films Fauves, RTBF, Proximus, con l’aiuto di Fonds Séries RTBF-FWB, Wallimage, Screen.brussels e Film Fund Luxembourg – che si è svolta principalmente tra il Belgio e il Lussemburgo.

Guida astrologica per cuori infranti, il segreto della nuova serie Netflix

“Cinque adolescenti, ciascuno coinvolto in una battaglia. Contro se stessi, contro il mondo. Come dovrebbe essere a quell’età – raccontano i registi, presentando la loro creatura. – Di sicuro, la strada per l’età adulta è raramente una passeggiata, ma questa si trasformerà in un vero e proprio ottovolante. Questa sarà l'”estate che non dimenticheranno mai”.

Gli spettatori come i diretti interessati, compresi i vari Steve Driesen, Anas El Marcouchi e Victoria Bluck che completano il cast. Oltre ovviamente ai già citati Kassim Meesters, Sarah Ber e il già ‘navigato’ Louka Minnella (era uno dei personaggi centrali de La ragazza senza nome dei fratelli Dardenne).

Guida astrologica per cuori infranti, a Milano apre il Netflix Tattoo Studio

Che si annuncia come un possibile prossimo cult anche da noi, vista la presenza di tutte le componenti giuste: adolescenti, avventure, suspense e azione. Vedremo presto se la serie ideata da Vincent Lavachery e Axel du Bus, scritta con Anne-Lise Morin e Christophe Beaujean saprà affascinare gli appassionati italiani con le esperienze che cambiano la vita di Kevin, Ferret, Mongoose, Mouss e Panda.

Sinossi:

Dopo 32 anni come ufficiale della polizia di frontiera degli Stati Uniti, Ben Clemens decide di ritirarsi. Ma la scoperta di un tunnel segreto utilizzato per trasportare merci dal Messico al mercato nero, sconvolge i suoi piani. Si ritrova quindi intrappolato e costretto a lavorare per un uomo a capo di una rete criminale, che ha cercato di espellere nel corso della sua carriera. Ora esposto alla vita dall’altra parte del muro, Ben inizia a mettere in discussione la sua visione del mondo, sfidando la sua ideologia, lealtà e valori.

Nessun Articolo da visualizzare