Golden Globe 2021: Joaquin Phoenix e Renée Zellweger premieranno in presenza

I due attori, vincitori lo scorso anno nelle categorie Miglior attore/attrice in un film drammatico, saranno presenti per premiare i loro colleghi

Manca ormai una settimana alla cerimonia di premiazione della 78esima edizione dei Golden Globe. I primi Golden Globe in epoca Covid si terranno nella notte tra il 28 febbraio e il 1° marzo, con una cerimonia che si svolgerà su due poli opposti degli Stati Uniti: Los Angeles e New York. Nelle vesti di co-conduttrici troviamo Tina Fey in diretta dalla Rainbow Room di Manhattan (sulla cima del Rockefeller Center) e Amy Poehler dalla storica location dei Globes, il Beverly Hilton di Los Angeles.

Mentre persiste l’invito della Hollywood Foreign Press ai candidati a stare a casa e a limitare i festeggiamenti all’interno delle loro abitazioni, è stato comunicato che in presenza ci saranno i cosiddetti “presenter”, ovvero le star che assegneranno i premi (storicamente i vincitori della scorsa stagione). Tra i nomi degli attori confermati che premieranno i loro colleghi ci sono quelli di Awkwafina (The Farewell), Cynthia Erivo (Harriet), Joaquin Phoenix (Joker), Renée Zellweger (Judy) ma anche Kristen Wiig e Annie Mumolo, co-protagoniste della recente commedia Barb & Star Go to Vista Del Mar.

Phoenix è stato eletto miglior attore in un film drammatico per Joker, mentre la Zellweger ha portato a casa il premio come migliore attrice in un film drammatico per la sua interpretazione di Judy Garland nel biopic Judy. Awkwafina ha vinto un Golden Globe come migliore attrice in un film commedia o musicale per il suo ruolo in The Farewell – Una bugia buona mentre Erivo è stata nominata lo scorso anno come migliore attrice in un film drammatico per il biopic Harriet.

Nessun Articolo da visualizzare