I cani di Lady Gaga riportati a casa sani e salvi

Koji e Gustav sono stati ritrovati e portati in un commissariato

Una notizia felice per tutti coloro che hanno seguito con apprensione quanto accaduto nelle ultime ore ai cani e al dog sitter di Lady Gaga. Come riporta il sito TMZ, i due bulldog francesi rapiti nella notte di mercoledì scorso a Los Angeles sono tornati a casa sani e salvi. A consegnarli sarebbe stata una donna in un commissariato di polizia di Los Angeles, ma nel frattempo i due rapitori risultano ancora latitanti.

La pop star ha appreso la notizia da Roma con immensa gioia, commossa fino alle lacrime. Proprio dalla capitale Gaga aveva lanciato un appello, divulgato sia dalla stampa estera, sia sul suo profilo Instagram, in cui dicharava che sarebbe stata disposta a pagare una ricompensa di 500mila dollari a chiunque avrebbe ritrovato i suoi amati cani Koji e Gustav.

I miei amati cani Koji e Gustav sono stati rapiti a Hollywood due notti fa. Il mio cuore è a pezzi e sto pregando che la mia famiglia possa tornare a essere di nuovo riunita, con un atto di gentilezza. Pagherò 500.000 dollari per averli a casa sani e salvi. Inviate un’e-mail a [email protected] per contattarci. Se qualcuno dovesse averli comprati o trovati a loro insaputa, la ricompensa è la stessa. Continuo ad amarti Ryan Fischer, hai rischiato la tua vita per combattere per la nostra famiglia. Sarai per sempre un eroe.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Lady Gaga (@ladygaga)

 

Nessun Articolo da visualizzare