I Tre Moschettieri: Vincent Cassel, Eva Green e Louis Garrel nel cast del nuovo adattamento

Dopo I Moschettieri del Re “all’italiana” con Favino, Papaleo, Rubini, Mastandrea e Margherita Buy, l’opera di Alexandre Dumas si prepara a rivivere in due nuovi adattamenti, stavolta francesi.

Prodotti da Pathé e Chapter 2, i film saranno suddivisi in due parti, “D’Artagnan” e “Milady”, e girati contemporaneamente in Francia con un budget totale di 60 milioni di euro. Nel cast grandi star, tra cui Vincent Cassel nei panni di Athos, Eva Green (Milady), Romain Duris (Aramis) e Pio Marmai (Porthos), mentre Louis Garrel sarà il re Luigi XIII. François Civil (Wolf Call) interpreterà invece l’iconico personaggio D’Artagnan.

I film saranno diretti da Martin Bourboulon (“Papa ou Maman” e “Papa ou Maman 2”) e sceneggiati dalla coppia Matthieu Delaporte e Alexandre de la Patellière (“Cena tra amici” e “Il meglio deve ancora venire”. L’uscita nelle sale è prevista per l’inizio del 2023.

Pubblicato nel 1844, il romanzo d’avventura di Dumas ha già ispirato numerosi adattamenti o opere originali per il grande schermo, dalla Francia a Hollywood, passando per l’Italia. Da I tre moschettieri (1993) diretto da Stephen Herek con Sutherland, Platt, Sheen e O’Donnell a La maschera di ferro” (1998) con Depardieu, Malkovich, Irons e Byrne a Philippe Noiret e Claude Rich in “Eloise, la figlia di D’Artagnan”, fino al più recente film del 2012 diretto da Paul W. S. Anderson con Milla Jovovich nei panni di Milady, e Macfayden, Stevenson, Evans e LLerman in quelli dei tre moschettieri e D’Artagnan.

Nessun Articolo da visualizzare