Il mago di Oz: in sviluppo un nuovo remake con la regista Nicole Kassell

Come riportato da Deadline, la regista di Watchmen Nicole Kassell è stata scelta per dirigere un nuovo adattamento cinematografico di Il meraviglioso mago di Oz, amato romanzo di L. Frank Baum. Il progetto sarà portato avanti dalla New Line Cinema in associazione con Temple Hill.

Sono incredibilmente onorata di unirmi a Temple Hill e New Line per portare questo amato classico di nuovo sullo schermo – ha commentato Nicole Kassell. – Sebbene il musical del 1939 faccia parte del mio DNA, sono euforica e onorata dalla responsabilità di reinventare un racconto così leggendario. L’opportunità di esaminare i temi originali – la ricerca di coraggio, amore, saggezza e casa – sembra più opportuna e urgente che mai. Una responsabilità molto grande, ma non vedo l’ora di rivedere gli eroi della mia infanzia.

Tra gli adattamenti più celebri e acclamati del romanzo di L. Frank Baum c’è indubbiamente il film del 1939 diretto da Victor Fleming con protagonista Judy Garland nei panni di Dorothy Gale. Negli anni successivi la storia ha avuto innumerevoli iterazioni, tra cui il film d’animazione prodotto nel 1964 dallo studio Filmation con la voce di Liza Minnelli nel ruolo di Dorothy (interpretata nel film precedente dalla madre Garland), un sequel non ufficiale prodotto dalla Walt Disney negli anni Ottanta con protagonista Fairuza Balk, poi ancora un lungometraggio nel 2013 diretto da Sam Raimi, Il grande e potente Oz e un altro seguito non ufficiale del film originale in versione animata.

Nessun Articolo da visualizzare