The Flash 3: il ritorno di Black Flash

Il Black Flash potrebbe tornare e scatenare la sua ira contro Barry Allen.

Durante il finale di stagione di The Flash abbiamo assistito alla sconfitta di Zoom, alter ego di Jay Garrick/Hunter Zolomon di Terra 2, ad opera degli Spettri del Tempo. Questi esseri, infatti, lo hanno portato via con loro ma prima Zoom è stato ridotto in uno stato a dir poco terrificante, che gli appassionati del mondo fumettistico della DC hanno immediatamente ricondotto a Black Flash.

Nei fumetti, infatti, Black Flash altri non è che la personificazione della Morte per coloro che sono connessi alla Speed Force. Nel corso delle storie, infatti, Black Flash compare diverse volte prima delle morti di alcuni velocisti.

Il produttore esecutivo Andrew Kreisberg ha dichiarato che la cosa non è stata casuale: “Naturalmente l’abbiamo fatto di proposito. Amiamo lavorare con Teddy Sears (interprete di Zoom, ndt). È un attore fantastico e una persona straordinaria e il successo di questa stagione è stato gran parte opera sua. Non ci sono piani nell’immediato ma non puoi nascondere troppo Black Flash, quindi sono sicuro che lo rivedremo”.

Stando alle parole di Kriesberg, dunque, l’arrivo di Black Flash non è così imminente, ma di sicuro tornerà a cercare Barry Allen, speriamo solo per vendetta e non per riportarlo alla Fonte della sua velocità.

The Flash torna il 4 ottobre sul canale The CW e ad aspettarci, oltre a Barry Allen, ci saranno anche nuovi personaggi come Julian Dorn, interpretato da Tom Felton, una nuova e straordinaria versione di Cisco Ramon e la madre di Caitlin Snow, interpretata da Susan Walters.

Leggi anche:

• Crossover tra Supergirl e The Flash: in arrivo un episodio musical!

• Arrow 5: Tommy Merlyn potrebbe tornare a causa di Flashpoint

• Supergirl incontra Wonder Woman: un primo sguardo al “Presidente” Lynda Carter

Nessun Articolo da visualizzare