Possessions, demoni e segreti nella nuova serie franco-israeliana

Dal 13 novembre su Sky Atlantic e NOW uno strano caso di omicidio.

Arriva, forte di un intreccio carico di mistero e ambiguità, Possessions, una miniserie franco-israeliana in sei episodi dal 13 novembre in prima visione su Sky Atlantic e in streaming su NOW. Uno strano caso di omicidio nel quale i protagonisti sono i demoni e i segreti di un’intera comunità. E durante la quale la ricerca della verità avrà dei risvolti inquietanti e paranormali.

Finn Wolfhard di Stranger Things debutterà alla regia di un horror

La serie diretta da Thomas Vincent (Versailles) ha per protagonista l’attrice franco-finlandese Nadia Tereszkiewicz vista in Chiami il mio agente!. Con lei nel cast Reda Kateb (The Specials – Fuori dal comune) e Ariane Ascaride (Marius et Jeannette, Una volta nella vita).

Sinossi:

Natalie (Nadia Tereszkiewicz), una giovane donna francese trasferitasi in Israele, finisce in un incubo giudiziario quando viene accusata di aver ucciso l’uomo che ha appena sposato la notte stessa del matrimonio. A prendere le sue difese è Karim (Reda Kateb), un funzionario del consolato francese, che proprio non riesce a decifrare la persona cui deve prestare aiuto. Natalie è innocente e vulnerabile, oppure è soltanto incredibilmente manipolativa? Nel suo passato si nasconde qualcosa che potrebbe aiutarlo a capirla, ma di cosa si tratta? Mentre la polizia indaga sul caso, quello che sembrava essere un comune caso di omicidio si fa sempre più oscuro. La morte dello sposo risveglierà i demoni di un’intera comunità, in cui ognuno ha un segreto da nascondere.

Nessun Articolo da visualizzare