Amazon ha cancellato Utopia dopo solo una stagione

Una sola stagione da otto episodi.

Amazon ha cancellato Utopia. La serie, remake di quella omonima britannica del 2013, era arrivata lo scorso 25 settembre. La serie era ad opera della sceneggiatrice e autrice di Gone Girl, Gillian Flynn.

Una sola stagione da otto episodi quindi, con al centro cinque fan di un fumetto, solo apparentemente basato su eventi inventati, intitolato proprio Utopia.

Dopo essersi conosciuti online e aver legato grazie alla loro ossessione in comune, il gruppo inizia a scoprire dei significati e dei messaggi nascosti tra le pagine, rendendosi conto che la minaccia raccontata non è inventata, ma assolutamente reale. L’avventura ad alto rischio li porta quindi a incontrare Jessica Hyde, la protagonista del fumetto, e unirsi con loro nella sua missione per salvare il mondo.

Della serie britannica del 2013 era già stato proposto un adattamento statunitense, creato da Dennis Kelly e prodotto da Endemol Shine sotto l’etichetta dello studio Kudos, ed era in lavorazione presso HBO già nel 2015, con David Fincher e Flynn. Fincher avrebbe dovuto dirigere e produrre l’adattamento, e Flynn ne sarebbe stata la sceneggiatrice. Alla fine non si fece più nulla per colpa del budget elevato.

Nessun Articolo da visualizzare