I wrestler di Heels salgono sul ring nel teaser della nuova serie

Lo Stephen Amell di Arrow contro il 'fratello' Alexander Ludwig, di Vikings.

Heels
Stephen Amell e Alexander Ludwig in Heels

Strano, ma vero, nonostante la presenza di Stephen Amell (Arrow) e Alexander Ludwig (Vikings) le poche immagini viste fino a oggi di Heels non avevano particolarmente impressionato il pubblico. Che sicuramente, invece, troverà nel teaser trailer che segue ottimi motivi per attendere la nuova serie STARZ ambientata nel mondo del wrestling professionale indipendente. Che sarà presentata in anteprima mondiale domenica 15 agosto sulla piattaforma streaming STARZPLAY.

Scritta e creata dal produttore esecutivo Michael Waldron (Loki, il prossimo Doctor Strange 2 – Nel multiverso della pazzia), Heels vede Stephen Amell nei panni di Jack Spade e Alexander Ludwig in quelli di Ace, due fratelli rivali che combattono per decretare chi dei due debba seguire le orme del defunto padre.

Loki: Tom Hiddleston e Owen Wilson in azione nel trailer della serie Marvel

Per i non appassionati di questa particolare e popolarissima forma di lotta, con Heel di intende il wrestler che combatte senza rispettare le regole o l’avversario, colui che appare al pubblico come malvagio o antipatico, capace persino di colpire l’avversario con oggetti. E in questo senso, diventa chiaro il significato che può implicare la frase di lancio della serie: “in questa vita o sei l’eroe o sei l’Heel”.

Sinossi:
Ambientato in una comunità affiatata della Georgia, Heels segue una federazione di wrestling a conduzione familiare dove due fratelli rivali combattono per decretare chi dei due debba seguire le orme del defunto padre. Quando sono sul ring, uno deve interpretare il bravo ragazzo e l’altro la sua nemesi, il mascalzone (in inglese heel). Ma una volta tornati nel mondo reale, questi ruoli possono essere difficili da mantenere o da lasciarsi alle spalle.

 

Heels
Heels

Una storia di uomini e donne che inseguono i loro sogni nel mondo del wrestling professionistico delle piccole città. Una storia di motivazioni, rivalsa, seconde possibilità che registra la presenza nel cast di: Alison Luff (Staci Spade, moglie di Jack, che si trova a combattere tra la posta in gioco emotiva che i suoi suoceri hanno investito nel wrestling e la pressione sulla sua famiglia che ne deriva), Mary McCormack (Willie Day, il partner in affari di Jack e il cervello logistico dietro l’organizzazione del wrestling locale) e Kelli Berglund (Crystal Tyler, parcheggiatore e amante di Ace).

Con loro anche: Allen Maldonado (Rooster Robbins, uno dei migliori lottatori del circuito che ha sempre qualcosa da dimostrare e che spesso ci riesce), Chris Bauer (Wild Billy Hancock, un’ex star del wrestling che ora è uno scout per il wrestling professionista di alto livello) e il due volte campione del Super Bowl James Harrison (Apocalypse, un wrestler e operaio che lavora da decenni e non ha illusioni di fama o gloria).

 

Nessun Articolo da visualizzare