“BATMAN V SUPERMAN”: SCRIVICI PER CHI TIFI E RICEVI UN BIGLIETTO OMAGGIO

Volete partecipare con noi alla proiezione anticipata di Batman v Superman: Dawn of Justice? Scriveteci se state dalla parte dell’Uomo d’Acciaio o dell’Uomo pipistrello!

La sfida tra i due eroi più celebri della DC Comics sta arrivando nei cinema: Batman v Superman: Dawn of Justice sarà in sala dal 23 marzo per Warner Bros. E voi, in questo scontro epico, state con Batman o con Superman? Scriveteci entro il 17 marzo per chi tifate e perché: gli autori dei 10 scritti migliori, scelti a insindacabile giudizio dalla redazione, riceveranno un biglietto per la proiezione anticipata del film a Roma e Milano, il 22 marzo! Inviate le vostre motivazioni e la città di preferenza a [email protected] o in un messaggio privato sulla nostra pagina www.facebook.com/Ciakmagazine specificando il vostro nome, cognome e recapito telefonico.

Batman supermanQuello di Batman v Superman: Dawn of Justice è lo scontro più atteso dell’anno al cinema:Henry Cavill torna nei panni di Superman a tre anni dal reboot L’uomo d’acciaio, sempre firmato da Snyder, Ben Affleck debutta in quelli di Batman. I due sono attorniati da un cast di star: Jesse Eisenberg (il giovane Lex Luthor), Amy Adams (Lois Lane), Diane Lane (Martha Kent), Lawrence Fishburne, Jeremy Irons, Holly Hunter e Gal Gadot, che sarà la nuova Wonder Woman.

«La mia prima scelta? È stata sempre e solo Ben », ci ha spiegato Zack Snyder su Ciak di febbraio, riferendosi ad Affleck. «Sembra un divo d’altri tempi, con carisma e gravitas. Stavo cercando un Batman più vecchio e provato, stanco di guerra, quasi come un reduce dal fronte. E siccome Ben ha solo un anno e mezzo più del predecessore Christian Bale, gli ho aggiunto qualche ruga e qualche capello ingrigito ». «Ero alla ricerca di un Batman che fosse anche fisicamente imponente, davvero grosso », aggiunge Snyder, «forse perché io sono il contrario, sono alto 1,70. Ben invece è 1,92, e con gli stivali diventa addirittura 1,98. Quasi un gigante: troneggia perfino su Superman, perché Henry Cavill è solo1,85. Doveva pareggiare il fatto che, pur non avendo superpoteri come Superman, fosse lo stesso in grado di atterrarlo il che in effetti accade in una scena del film »Â 

Batman v SupermanE Snyder, con chi sta? «Da bambino ero un fan di Superman, perché sono nato nel Wisconsin, non lontano dal Kansas dove è cresciuto Superman con i suoi genitori adottivi. Ma al college cominciai a spostarmi su Batman, che fisicamente ed emotivamente è più simile agli umani. Confesso di aver amato parti di tutti i suoi film, anche se finora non avevo mai visto un Batman che avrei voluto essere io. Devo ringraziare Ben, che invece ha capito subito cosa volevo. È perfetto anche come Bruce Wayne, non finge di esserlo, ma lo è davvero: è il filantropo e playboy che conosciamo, ma contiene in sé qualcosa di guasto e spezzato. In passato solo Michael Keaton aveva mostrato questa caratteristica. Christian Bale? Un genio, ma interpretava Bruce Wayne come fosse un personaggio. Ho sempre pensato che i supereroi fossero gli dei mitologici moderni. Ci raccontano di noi. Superman, per esempio, è quello che vorremmo essere, Batman invece è quello che siamo ».

Guarda il trailer di Batman v Superman: Dawn of Justice!

Nessun Articolo da visualizzare