BOX OFFICE: MEZZO MILIONE DI SPETTATORI PER “THE HATEFUL EIGHT”

Mezzo milione di spettatori per Tarantino in quattro giorni; un milione di spettatori per Verdone in undici giorni. Dal mercato continuano ad arrivare buone notizie e i film più attesi non deludono le previsioni. Nel fine settimana The Hateful Eight, programmato in 643 schermi, ha incassato 3,4 milioni di euro, inserendosi al vertice del box office. L’abbiamo fatta grossa segue in classifica con 2 milioni di euro e porta il proprio totale ad oltre 6 milioni, candidandosi a diventare, dopo Quo vado? ovviamente, il film italiano di maggior successo della stagione. Fra gli altri risultati molto positivi anche quello di Revenant-Redivivo, che, alla quarta settimana di programmazione, incassa quasi un milione di euro, è ancora al terzo posto nel box office del week end, e con 12,4 milioni di euro in totale si appresta a superare Spectre nella classifica assoluta della stagione.
Fra le novità approdate in sala in settimana, incassa mezzo milione di euro l’animazione Il viaggio di Norm, uscito con 306 copie; sfiora i 400 mila euro il fantasy La quinta onda che occupa 200 schermi, mentre, con lo stesso numero di copie in programmazione, PPZ – Pride and Prejudice and Zombi, strano mix fra il romanzo di Jane Austin e i morti viventi, si ferma sotto i 300 mila euro. Nel rapporto copie/incasso fa meglio Remenber che totalizza 200 mila euro con 94 schermi occupati. Intanto Quo vado?, che nel fine settimana ha incassato 480 mila euro, è arrivato ad un totale di 64,7 milioni: esattamente solo un milione in meno del record assoluto di Avatar.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare