MARGOT ROBBIE INTERPRETERÀ IL BIOPIC “I, TONYA”

margot robbie

La protagonista di Suicide Squad  vestirà i panni della controversa pattinatrice Tonya Harding al centro di uno scandalo sportivo mondiale

Suicide SquadA Margot Robbie piace interpretare donne forti. L’attrice, che presto vedremo nei panni di Harley Quinn in Suicide Squad, ha deciso di lanciarsi in un nuovo progetto cinematografico di cui sarà anche produttrice. Stiamo parlando di I, Tonya: un biopic dedicato alla controversa campionessa Tonya Harding. All’inizio degli anni ’90 l’altleta americana era una promessa del pattinaggio artistico mondiale. Presto però la sua carriera iniziò una parabola discendente anche a causa del pessimo carattere della donna.

margot robbie tonya hardingIn lotta per un posto ai Giochi olimpici invernali del 1994, Harding e il marito ordirono un piano criminale per aggredire la rivale Nancy Kerrigan: quest’ultima fu vittima di Shane Stant, assoldato dalla coppia per colpire la pattinatrice al ginocchio destro con una sbarra. La donna uscì illesa dall’agguato e poco tempo dopo partecipò insieme alla Harding alle Olimpiadi di Lillehammer. Nancy si classificò seconda, Tonya invece ottenne solo l’ottavo posto ma quando gli investigatori  facero emergere la verità su quanto accaduto, la campionessa fu bandita a vita dalla federazione americana di pattinaggio artistico. La sceneggiatura sarà scritta da Steven Rogers, già autore dello script di P.S. I love you e Natale all’improvviso. Però ora Margot deve fare i conti con una grande scommessa: trovare un regista per I, Tonya.

LEGGI ANCHE: GLI EROI DELLA DISNEY PROTAGONISTI DEI FILM DI LEONARDO DICAPRIO

LEGGI ANCHE: SUICIDE SQUAD: LA SQUADRA DEI VILLAIN AL COMPLETO NEL NUOVO TRAILER DEL FILM!

Nessun Articolo da visualizzare