MY FRENCH FILM FESTIVAL: “L’AFFAIRE SK1”

Id., Francia, 2013 Regia Frédéric Tellier Interpreti Raphaël Personnaz, Olivier Gourmet, Nathalie Baye Distribuzione Labyrinthe Films Durata 2h

Candidato ai César per la miglior sceneggiatura non originale, il film di Frédéric Tellier indaga la banalità del male raccontando la vera storia della più grande caccia all’uomo mai avvenuta in Francia. Guardatelo anche voi su www.myfrenchfilmfestival.com/it/ !

l'affaire sk1Nel 1991 il giovane Franck Magne è un ispettore alle prime armi che viene assegnato al 36 quai des Orfèvres, la Brigata Criminale della Polizia Giudiziaria parigina. Il caso di cui si deve occupare riguarda l’efferato omicidio di una ragazza. Durante la sua indagine però l’uomo scopre che esistono molte similitudini tra quell’assassinio ed altri avvenuti in passato. Magne inizia quindi a credere nell’esistenza di un serial killer, anche se in molti non sono disposti a dare credito alla sua teoria. L’affaire SK1 di Frédéric Tellier racconta la vera storia di una delle indagini più complesse che la polizia francese abbia mai dovuto affrontare. Una caccia all’uomo durata otto anni che si è trasformata in una vera ossessione per Magne, in cerca di giustizia per le vittime come fosse un moderno capitano Achab.

l'affaire sk1 A differenza di quanto siamo ormai abituati a vedere in tv, il film ci restituisce una visione più realistica del lavoro investigativo. Non ci sono luminol o polveri quasi magiche capaci di risolvere un caso in meno di 40 minuti, qui tutto si gioca sull’intuito che deve fare i conti con molti limiti come la burocrazia e il tempo che trascorre inesorabile senza che si possa evitare che ci sia un’altra vittima. Questo crea un senso di frustrazione e di impotenza che si sommano alla difficoltà che Magne e i suoi colleghi hanno dovuto affrontare dovendo fare i conti per anni con la violenza quasi bestiale con cui Guy Georges colpiva le sue vittime, dopo averle scelte casualmente tra la folla. Nominato ai César per la miglior sceneggiatura non originale, L’affaire SK1 indaga la banalità del male che annulla la distanza tra vincitori e vinti. Quando il colpevole viene assicurato alla giustizia non si prova alcun senso di soddisfazione o vittoria ma solo un sentimento di sconfitta: il dolore di chi ha perso qualcuno resterà sempre e non c’è nulla che lo possa alleviare.

PER VEDERE IL FILM, CLICCA QUI!

LEGGI ANCHE: MY FRENCH FILM FESTIVAL: “ALLELUIA”

LEGGI ANCHE: MY FRENCH FILM FESTIVAL: IL PROGRAMMA DELLA SESTA EDIZIONE!

Laura Molinari

Nessun Articolo da visualizzare