Simone Montedoro a Giffoni 2016: “Non dimenticate mai di sognare”

Continua l’esperienza del
Giffoni Film Festival con
Simone Montedoro, il noto capitano Giulio Tommasi della serie tv Rai
Don Matteo. L’attore può contare la partecipazioni in diverse produzioni televisive come
“Un Medico in Famiglia 3”,
“Provaci Ancora Prof”,
“Il commissario Montalbano” e tanto altro. Ha rivelato il desiderio di lavorare anche nel cinema, ma ammette quanto sia difficile entrare in questo mondo. L’argomento principale della conferenza è stato Don Matteo: Montedoro ci ha raccontato delle riprese tra Spoleto e Roma, della simpatia di
Nino Frassica e della professionalità di
Terence Hill e di quanto ha imparato in questi ultimi anni al loro fianco.
L’attore ha anche rivelato che anche l’arma ha un ruolo fondamentale nello show e di come lo show collabori con le forze dell’ordine.
“Siamo molto in contatto con l’Arma. Io personalmente ho una responsabilità importantissima a portare la divisa di un ufficiale. Non è facile ecco. Abbiamo a disposizione sempre la Gazella vera con un autista vero, che è fuori servizio, ma lui lo fa volentieri.”

Tra le tante domande fatte all’attore gli è stato chiesto come mai non avesse Twitter e il suo rapporto con la tecnologia d’oggi. Il capitano Tommasi ha risposto così:
“Non sono un grande appassionato di tecnologia, l’unico social network che ho è Instagram, ma ti dico la verità, istintivamente il mio cuore non mi ha mai chiesto di avere questa necessità. Non lo so, mi mette un po’ ansia. Io quello che dico è che avete il mondo in mano, siete molto più intelligenti di me sicuricamente, però vedo che non c’è la passione dentro gli occhi. Non basta usare solo la mente ragazzi, ma con tutto il cuore lo dico.” E ha poi concluso la conferenza invitando tutti a non smettere mai di sognare.

Successivamente abbiamo anche fatto una chiacchierata in privato sull’attore in cui ci ha rivelato molto del suo rapporto con Frassica e Hill.

Durante l’intervista abbiamo chiesto a
Simone Montedoro qualcosa sui
nuovi episodi di Don Matteo e sulle
riprese, ma ci ha rivelato che purtroppo non si sa ancora nulla di cosa accadrà e che le riprese non inizieranno prima di
Febbraio 2017 a causa di altri progetti della Lux.
Abbiamo principalmente parlato del suo rapporto con Terence Hill e Nino Frassica e di com’è lavorare con loro:
“Ho avuto l’opportunità di lavorare insieme a due grandissimi professionisti. Con Terence, nonostante il suo essere abbastanza riservato ed ermetico, abbiamo un bellissimo rapporto, lui è un grandissimo professionista che mi ha dato soprattutto consigli tecnici, molto importanti sul set. Nino, con lui ci ho lavorato un po’ di più e ha una grandissima capacità comica che è unica e io lo dico sempre che Nino Frassica è Nino Frassica. È inimitabile. Apprezzo molto quello che fa e come lo condividiamo.”
Potrebbe interessarvi anche: 

 

Nessun Articolo da visualizzare