Elliot Page sul Time, prima intervista dopo il coming out: “Ho ricevuto amore, ma tanto odio e transfobia”

La star di Juno e Inception ha parlato al Time degli effetti del suo coming out.

Elliot Page è apparso sulla copertina dell’ultimo numero della rivista Time, rilasciando la sua prima, approfondita intervista da quando ha fatto coming out come transgender lo scorso dicembre.

Un grande traguardo per l’attore trentaquattrenne, che proprio un mese fa è tornato sul set della serie di successo di Netlix The Umbrella Academy. Parlando alla prestigiosa rivista americana, Page ha rivelato di aver ricevuto in seguito al coming out quello che si aspettava, ovvero un “grande afflusso di sostegno e amore, ma anche tanto odio e transfobia”.

L’attore ha poi condiviso sui suoi social la copertina del Time accompagnata dalla scritta Sono pienamente ciò che sono e la didascalia:

Con profondo rispetto per coloro che sono venuti prima di me, gratitudine per coloro che mi hanno sostenuto e grande preoccupazione per la generazione di giovani trans che tutti dobbiamo proteggere, vi prego di unirvi a me e declinare la legislazione anti-trans, l’odio e la discriminazione in tutte le sue forme.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da @elliotpage