The Flash: tutto quello che c’è da sapere sulla terza stagione

La data di inizio e l’incontro con gli altri supereroi

© The CW

The Flash 3 andrà in onda a partire da
martedì 4 ottobre sul canale americano The CW. Quest’anno il network avrà una programmazione molto intensa perché, dato che Supergirl non andrà più in onda su CBS, da questo autunno potremmo godere di un’intera settimana dedicata ai nostri supereroi. La settimana si aprirà, infatti, con
Supergirl, in onda da
lunedì 10 ottobre e proseguirà con The Flash, in onda il martedì, seguito poi dalla quinta stagione di
Arrow, in onda da
mercoledì 5 ottobre. La settimana dei supereroi si concluderà così con
Legends of Tomorrow, in onda da
giovedì 13 ottobre. In vista di questo palinsesto, sappiamo già che The CW ha in programma di realizzare uno dei più grandi
crossover mai visti che si svolgerà, appunto, in quattro serate e a darci questa grande anticipazione è
Stephen Amell dal
Wizard World Comic Con di Filadelfia:
”Credo che finiremo per vedere un gigantesco crossover che durerà quattro serate. Questo sarà un evento senza precedenti in termini di storia della televisione e del network che sarà anche possibile grazie al fatto di avere uno stesso showrunner per tutti e quattro gli show.” 

Continua a leggere nella prossima pagina

Flashpoint

©DC

Flashpoint si farà. La
season premiere della terza stagione si intitolerà proprio
“Flashpoint”, il che sta a significare che vedremo quali conseguenze porterà il fatto che Barry abbia salvato sua mamma. Ovviamente non verranno ripresi in modo dettagliato gli eventi riportati dalla serie a fumetti pubblicata nel 2011 ma la serie televisiva si ispirerà ad essi e a rivelarcelo è proprio
Grant Gustin dal suo account Twitter:
“Faremo questa cosa di Flashpoint a modo nostro. Ho letto Flashpoint, ho visto il fantastico film d’animazione. Questa sarà una cosa per conto suo”. Nei fumetti la scelta di Barry coinvolge gran parte del mondo DC, mostrandoci quali effetti ha avuto la scelta di Barry su ciascun supereroe e cattivo, cambiando radicalmente la realtà da come la conosciamo. Tutto questo accadrà anche nelle serie tv? Secondo
Stephen Amell, la scelta di Barry potrebbe influenzare non solo il corso degli eventi in The Flash ma anche la quinta stagione di Arrow:
“Ho saputo di Flashpoint, sembra davvero una cosa veramente, veramente interessante. Ancora non penso alle conseguenze che avrà, ma si, sicuramente potrebbe portare cambiamenti anche in Arrow”, ha rivelato l’attore durante una diretta su Facebook.

Continua a leggere nella prossima pagina

Tom Felton nel cast

©The CW


Tom Felton è entrato nel cast della terza stagione, sorprendendo ed entusiasmando tutti i fan della serie e del mondo di Harry Potter. Il giovane attore interpreterà
Julian Dorn, un nuovo agente CSI del
Central City Police Department. The CW descrive il suo personaggio come un ragazzo molto intelligente e di grande intuito che però non sembra accettare la semplicità dell’aspetto esteriore e l’apparente monotona routine della vita di Barry ma si propone di scoprire ciò che Allen nasconde, il tutto mentre lo stesso Julian nasconde altri segreti. Ovviamente i fan vedono già in Tom Felton un potenziale super cattivo e al momento i principali indiziati sembrano essere Cobalt Blue e Inertia. Nei fumetti
Cobalt Blue è il gemello di Barry Allen, affidato alla famiglia Thawne dopo che il Dr. Gilmore uccise accidentalmente il loro figlio. Il dottore disse ai genitori di Barry che solo un neonato si era salvato, e così l’altro crebbe con i Thawne che lo chiamarono Malcolm. Da adulto Malcolm incontrò casualmente Barry a Central City e, domandandosi come mai un altro ragazzo avesse le sue stesse sembianze, chiese spiegazioni ai suoi genitori che confessarono tutto. Non accettando di avere due genitori senza scrupoli, Malcolm si recò dal dottore che confermò il racconto, scatenando l’ira del ragazzo che poi lo uccise. Accecato dalla gelosia, Malcolm imparò a controllare la fiamma blu grazie all’aiuto della matriarca della famiglia Thawne, sua nonna, e costruì una gemma in grado di contenere la fiamma, capace anche di rubare la velocità di Barry. Ovviamente, se Tom Felton dovesse interpretare sul serio Cobalt Blue, sarà una versione molto arrangiata del personaggio per adattarlo alla serie televisiva. Un’altra teoria vede invece Tom Felton nei panni del velocista
Inertia, il cui vero nome è Thaddeus Thawne, clone di Bart Allen, nipote di Barry. 

Continua a leggere nella prossima pagina

Grandi ritorni

©The CW

Se nella seconda stagione abbiamo salutato
Harrison Wells di Terra-2 insieme a sua figlia Jesse e detto addio a Henry Allen, il padre di Barry, sappiamo per certo che nella terza stagione tutti loro torneranno. A svelare questa grande anticipazione sono stati gli stessi attori che hanno confermato la loro presenza anche nel cast della terza stagione. Quello di
John Wesley Shipp, che in The Flash vediamo interpretare Henry Allen, è un ritorno veramente inaspettato visto che nella scorsa stagione è stato vittima di Zoom ma si sa, in The Flash tutto può succedere! Adesso non ci resta altro che scoprire come tornerà. La sua presenza sarà legata a Flashpoint? Secondo quanto svelato da
Entertainment Weekly – che ha dato la notizia del ritorno di
Tom Cavanagh
Flashpoint potrebbe riportare nella serie televisiva anche
Harrison Wells di Terra-1. Nella prossima stagione, quindi, tutto sembra essere aperto a mille possibilità e realtà!

Continua a leggere nella prossima pagina

Un nuovo nemico ancor più temibile di Zoom

©The CW

Ancora non sappiamo l’identità del cattivo della terza stagione ma la cosa certa è che sarà un nemico ancora più temibile di Zoom e a darci una piccola anticipazione è Candice Patton che in The Flash conosciamo come Iris West: “So già chi sarà il prossimo cattivo… Sarà eccellente, migliore di Zoom! Ma non posso dirvi nient’altro… Non voglio essere licenziata”, scherza l’attrice. I rumors sul web però hanno già in mente un nome ben preciso e quel nome è Gorilla Grodd, il gorilla super intelligente che già abbiamo conosciuto nella prima stagione di The Flash ma che abbiamo recentemente abbandonato su una Terra abitata da altri gorilla, quella che nei fumetti viene chiamata Gorilla City. In Flashpoint Gorilla Grodd è un potentissimo nemico che con il suo esercito di scimmie conquista l’Africa per poi puntare all’Europa. Nella terza stagione vedremo il gorilla tornare a Central City in cerca di vendetta insieme al suo esercito? Molti fan lo sperano, altri invece vorrebbero vedere di nuovo un velocista contro Barry, magari un nemico dal calibro di Inertia. 

Continua a leggere nella prossima pagina

Due nuovi velocisti in arrivo?

©The CW

Nell’episodio
The Flash 2×20 abbiamo visto Wally e Jesse essere colpiti dall’esplosione e tutti noi abbiamo pensato che da lì a poco avremmo visto i due giovani ragazzi acquisire i loro poteri da supervelocisti. Questo però non è successo e anche l’attrice
Violett Beane, che nella serie televisiva interpreta Jesse, ha espresso il suo rammarico nel corso di una recente intervista:
“Quando Jesse è stata colpita ero come se stessi esclamando ‘Sta accadendo, sta accadendo!’ C’è stata una scintilla quando è uscita dal coma e non è successo niente e ho pensato ‘Noo’.. Sono molto emozionata di interpretare una velocista e vorrei veramente che accadesse nella prossima stagione”. La figlia di Harrison Wells di Terra-2 è destinata a diventare
Jesse Quick, una straordinaria velocista in grado anche di volare e di sollevare enormi pesi.
Wally, invece, nei fumetti è il nipote di Iris West e anche lui è destinato a diventare uno dei più grandi velocisti di tutti i tempi. Inizialmente è la spalla di Barry Allen e si fa chiamare
Kid Flash, poi diventa il suo successore. Ma nella serie televisiva quando vedremo questi due ragazzi con i loro poteri? Violett Beane spera che questo possa accadere nella terza stagione e chissà, magari una piccola anticipazione ci verrà data proprio nella
season premiere
“Con Flashpoint tutto è aperto a ogni tipo di realtà”, afferma l’attrice. 
“Jesse potrebbe essere se stessa su Terra-1 oppure potrebbe essere una velocista… Chissà!” Per tutte le altre nuove anticipazioni, non ci resta che attendere il Comic-Con di San Diego che si svolgerà dal 21 al 24 luglio e che ospiterà il panel di The Flash sabato 23 alle 17, ora locale.

Nessun Articolo da visualizzare