The Sandman, finalmente il Sogno di Tom Sturridge è realtà (trailer)

La serie tratta dai fumetti di Neil Gaiman tra le più attese al Tudum.

Sandman Dream Sogno Netflix

“Un mix di mito moderno e fantasia oscura in cui la finzione contemporanea, il dramma storico e la leggenda si intrecciano perfettamente”: così viene descritta la serie The Sandman, interpretata da Tom Sturridge – tra gli altri – e della quale finalmente possiamo vedere le prime immagini nel teaser trailer presentato all’evento Tudum di Netflix:

Morte e oscurità, e una inquietante evocazione, sono solo l’inizio dell’incubo che si svilupperà nei dieci episodi previsti di questo adattamento televisivo dei fumetti di Neil Gaiman. E nel quale il personaggio di Sogno avrà ovviamente un ruolo talmente centrale che il suo protagonista ha già ricevuto un’importante investitura proprio dal geniale autore britannico.

“Sembra Sandman, – aveva detto Gaiman a un fan che gli chiedeva aggiornamenti. – Non so se questo significhi che piacerà alle persone che guardano la TV, ma sospetto che se ti piace Sandman e vuoi vederlo sullo schermo, allora ti piacerà. (Penso anche che Tom Sturridge diventerà una star dopo la prima stagione di Sandman)”.

Sandman, svelato il cast dell’attesa serie tratta dal fumetto

La serie – le cui riprese si sono concluse ad agosto – seguirà le persone e i luoghi colpiti dal Re dei Sogni mentre cerca di correggere gli errori cosmici e umani commessi durante la sua vasta esistenza. E sarà interpretata anche da David Thewlis (John Dee), Asim Chaudhry, Gwendoline Christie (Lucifero), Sanjeev Bhaskar (Caino), Amid Chaudry (Abele), Charles Dance (Roderick Burgess), Vivienne Acheampong (Lucienne), Boyd Holbrook (il Corinzio), Jenna Coleman (Johanna Constantine), Patton Oswalt (voce di Matthew il Corvo), Joely Richardson (Ethel Cripps), Kirby Howell-Baptiste (Morte), Mason Alexander Park (Desiderio), Donna Preston (Disperazione), Niamh Walsh (Ethel Cripps da giovane), Kyo Ra (Rose Walker), Razane Jammal (Lyta Hall), Sandra James Young (Unity Kincaid) e Stephen Fry (Gilbert).

Dario Argento e Iggy Pop, la strana coppia di The Sandman

Ovviamente tutt’altro Sandman da quello su cui Dario Argento sta lavorando dal 2014, per il quale si era attivata anche una raccolta fondi lo scorso anno.

Nessun Articolo da visualizzare