Ultima notte a Soho, il nuovo trailer ufficiale svela il viaggio di Eloise

I favolosi anni '60 rivisti dalla fantasia morbosa di Edgar Wright.

Ultima notte a Soho

Il trailer precedente risaliva allo scorso maggio, era ora di vedere qualcosa di più della Ultima notte a Soho di Edgar Wright presentato alla 78. Mostra Internazionale di Cinema di Venezia. Dalla Downtown che sentivamo allora, si passa alla Starstruck dei kinks e a Land of 1000 Dances dei Walker Brothers. A conferma del viaggio – allucinante – nei “favolosi anni ’60” che svela maggiormente il nuovo filmato.

“Basta una sola notte per cambiare il tuo mondo” ci avvisa, o ammonisce, lo stesso trailer, mentre sentiamo la voce della protagonista confessare il suo dono, la capacità di vedere “persone, luoghi, cose che altri non vedono”.

Sceneggiato dello stesso regista e Krysty Wilson-Cairns, il film offre una misteriosa connessione attraverso il tempo e spazio. E niente è come sembra a quanto vediamo nelle poche immagini del thriller psicologico che ci mostra Eloise misteriosamente in grado di trasferirsi negli anni ’60, dove incontra l’affascinante aspirante cantante Sandie.

Last Night in Soho, il trailer dell’horror psicologico di Edgar Wright

Ma con la Regina degli Scacchi Anya Taylor-Joy e la Thomasin Harcourt McKenzie di JoJo Rabbit, nel cast troviamo anche Matt Smith, Terence Stamp, Diana Rigg, Rita Tushingham, Michael Ajao e Synnøve Karlsen.

Sinossi:

Nel 2019, Eloise (Thomasin McKenzie), una giovane ragazza proveniente dalla campagna, arriva a Londra per seguire la sua passione per il design di moda, ma le cose non vanno bene. Nel frattempo, nel 1965, la cantante Sandy (Anya Taylor-Joy) scopre, in modo simile, che le strade della grande città nascondono pericoli profondi. E i sogni del passato iniziano a incrinarsi e frantumarsi in qualcosa di molto più oscuro.

Nessun Articolo da visualizzare