MIA MADRE

Italia, 2015 Regia Nanni Moretti Interpreti Margherita Buy, John Turturro, Giulia Lazzarini, Nanni Moretti, Beatrice Mancini Distribuzione 01 Durata 1h e 46′ Vai al sito ufficiale

In sala dal 

16 aprile

Margherita (Buy), donna ansiosa e dal carattere complesso, separata con una figlia, è una regista impegnata nella direzione di un film a tematica sociale su una fabbrica occupata in cui si sta insediando un nuovo proprietario americano. Le difficoltà nella lavorazione, e in particolare il non facile rapporto con l’attore protagonista (Turturro), personaggio istrionico, smemorato e millantatore, acuiscono in lei il cronico senso d’inadeguatezza e irrequietezza, e si sommano ai problemi di carattere sentimentale e relazionale, di madre di un’adolescente (Mancini) che scopre di non comprendere fino in fondo, e soprattutto di figlia: l’anziana madre Ada (Lazzarini), amabile ex insegnante di latino venerata dai suoi alunni, soffre di una grave patologia e viene ricoverata in ospedale. A Margherita è d’aiuto e conforto il fratello ingegnere Giovanni (Moretti), che a causa della malattia materna sta vivendo anch’egli un momento di profonda crisi personale che lo allontana dal lavoro.

Nessun Articolo da visualizzare