SOLO GLI AMANTI SOPRAVVIVONO

[highlight color=orange ]COLPO DI SONNO[/highlight] In sala dal 30 maggio

Only Lovers Left Alive GB/Germania, 2013 Regia Jim Jarmusch Interpreti Tilda Swinton, Tom Hiddleston, Mia Wasikowska, John Hurt Sceneggiatura Jim Jarmusch Produzione Jeremy Thomas, Reinhard Brundig
Distribuzione Movie Inspired Durata 2h e 3′
onlyloversleftalivefilm.tumblr.com

[column size=one_half position=first ]IL FATTO — Il depresso vampiro Adam trascorre i suoi giorni a Detroit creando musica, mentre la sua lontana e secolare amante Eve si balocca nella letteratura e nell’arte a Tangeri. Decidono di ritrovarsi, ma il loro rinnovato menage è duramente messo alla prova dall’intrusione della di lei sorella minore Ava, sfrenata e priva di remore o inibizioni.
L’OPINIONE — Valgono per il film gli stessi aggettivi attribuibili ai protagonisti, raffinati, malinconici e sfibrati. Tutto è in funzione della metafora: due città un tempo centri d’importanza vitale e oggi decadute, il vampirismo inteso anche come situazione di emarginazione ed esilio dalla società (non a caso Adam [/column][column size=one_half position=last ]ed Eva – notato i nomi? – sono artisti), la volgarità e la violenza di quel che li circonda. Troppo scoperto, troppo facile e poco coinvolgente. Speriamo non voglia essere anche una sorta di autodichiarazione di crisi di un cineasta (Jarmusch), spesso geniale e sempre (eccetto qui) originale. Di certo lo scenografo si è divertito parecchio e Tilda Swinton, ovviamente, è sempre magnifica e magnetica.
SE VIÂ È PIACIUTO GUARDATE ANCHE…
I due titoli più rappresentativi del lato dandy del vampirismo, Miriam si sveglia a mezzanotte (1983) di Tony Scott e il Dracula di Bram Stoker (1992) di Francis Ford Coppola. — M. L.[/column]

 

Nessun Articolo da visualizzare