Dexter: New Blood, tutto si decide in due settimane!

Sarà una concitata nona stagione quella del ritorno del serial killer di Michael C. Hall

Dexter: New Blood
Dexter: New Blood

Ci aspettano dieci episodi piuttosto concitati nella stagione 9 del revival del serial killer interpretato da Michael C. Hall. E’ ufficiale che l’azione raccontata in Dexter: New Blood sarà tutta concentrata in sole due settimane, nelle quali vedremo il protagonista tornare a sentire la voce del suo Passeggero Oscuro, con le conseguenze che possiamo immaginare.

Dexter, John Lithgow parla del revival con Jennifer Carpenter

Dopo un’attesa durata quasi dieci anni – l’ultimo episodio della serie regolare risale ormai al 2013 – sarà quasi troppo veloce il passaggio del redivivo Dexter per soddisfare i fan. Soprattutto considerato che lo showrunner originale Clyde Phillips aveva deciso di tornare solo per rimediare alla frettolosa conclusione dell’ottava stagione e difficilmente resterà al timone in una ipotetica altra annata di questo revival.

Dexter: titolo, uscita e sinossi del revival condizionato dal Covid

Che non è stata ancora né confermata né negata, a dire il vero… Nessun dubbio invece sulla durata della stagione 9, visto che sono stati gli stessi Hall e Phillips – intervistati insieme a Jennifer Carpenter – a rivelarlo in una intervista con Variety.

Dexter, nuovo teaser e nuova identità – VIDEO

Nella quale il protagonista ha spiegato inoltre come il suo Dexter abbia vissuto come un nomade in questi otto anni, prima di stabilirsi nella città innevata di Iron Lake che scopriremo presto, dove vive sotto lo pseudonimo di Jim Lindsay e ha una relazione con il capo della polizia, Angela (Julia Jones).

Nessun Articolo da visualizzare