BOX OFFICE: “CENERENTOLA” VERSO LA VETTA STAGIONALE

Cenerentola si sta rapidamente avvicinando al vertice del box office stagionale. Il film di Kenneth Branagh si conferma primo incasso anche nel week end appena trascorso, durante il quale ha rastrellato 3,7 milioni di euro, così da superare complessivamente quota 10 milioni. Alle spalle della fiaba in versione live, al secondo posto, ma nettamente distanziato, nel fine settimana si piazza la novità The Divergent Series: Insurgent che ha incassato 1,3 milioni di euro e che ha fatto segnare la migliore media copie, anche in questo caso, alle spalle di Cenerentola. Resiste in terza posizione Ma che bella sorpresa con 1,2 milioni, il cui incasso complessivo, alla seconda settimana di programmazione, ha superato 3,7 milioni. Il film di Genovesi ha resistito bene all’assalto delle quattro nuove commedie nazionali approdate in sala giovedi, che, al contrario, hanno finito per cannibalizzarsi fra loro, ottenendo un risultato inferiore alle aspettative. Latin lover con 327 copie in programmazione si è fermato sotto il 900mila euro; La solita commedia-Inferno, la delusione maggiore,con 358 copie ha rastrellato poco più di 500 mila euro; La prima volta di mia figlia, 171 copie in distribuzione, ha incassato 120 mila euro ed infine Fino a qui tutto bene ne ha totalizzati 115 mila con 85 copie. Ancora una volta l’eccesso di offerta di una stessa tipologia di prodotto ha determinato un risultato complessivamente negativo. Per ciò che concerne il prodotto hollywoodiano, una maggiore razionalità nelle uscite ha invece consentito a due medi film di genere Focus e SpongeBob di ottenere invece dei risultati interessanti. Il primo film ha già rastrellato 4,5 milioni di euro, il secondo sta già sfiorando i 5 milioni.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare