BOX OFFICE: LE NUOVE USCITE NON SPODESTANO “SPY” E “BABADOOK”

Nessuna della novità di questa settimana riesce a piazzarsi al vertice del box office di ieri. In testa alla classifica degli incassi si confermano, nel medesimo ordine, i tre titoli che avevano conquistato il podio nell’ultimo week end: Spy, Babadook e Terminator Genesys. Con gli incassi registrati nella giornata di ieri, rispettivamente 64 mila e 58 mila euro, Spy e Babadook sono ormai prossimi alla soglia complessiva del milione di euro: un risultato niente male per due film lanciati senza eccessive ambizioni. Quanto a Terminator Genesys, uscito con un ben maggior numero di copie, ieri ha rastrellato 45 mila euro, portando il proprio totale ad oltre 2,1 milioni.

Alle spalle dei tre film citati, si sono piazzati nell’ordine le novità Il ragazzo della porta accanto, Il luogo delle ombre, Il fidanzato di mia sorella. Nonostante la presenza di Jennifer Lopez e le 240 copie in programmazione, Il ragazzo della porta accanto non è riuscito a sfondare, incassando solo 44 mila euro, un esito proporzionalmente simile a quello ottenuto dalle altre due novità, perché Il luogo delle ombre ha rastrellato 24 mila euro, ma gli schermi occupati erano 125 e Il fidanzato di mia sorella ne ha incassati 22 mila con 137 copie. Come era fisiologicamente inevitabile, dai primi di giugno il totale complessivo del mercato è in lento progressivo declino: nella giornata di ieri i biglietti staccati sono stati in tutto 67mila, contro i 72 mila di giovedì scorso, i 73 mila di due giovedi fa, 112 mila del giovedi ancora precedente.

Franco Montini

Nessun Articolo da visualizzare