BRIDGET JONES DIVENTA MAMMA: IL NUOVO TRAILER

Bridget Jones ha ricominciato a scrivere il diario che aveva abbandonato dodici anni fa, ma dobbiamo aspettare il 22 settembre per vedere quali altri pasticci ha combinato. Renée Zellweger ritorna nei panni della trentenne frustrata, incline al fumo, all’alcol e alle figuracce in Bridget Jones Baby di Sharon Maguire, il regista che nel 2001 ha iniziato a raccontare la storia poi ripresa da Beeban Kidron nel 2004 con Che pasticcio, Bridget Jones!.

L’executive londinese però ora si avvia verso i quaranta e decide di concentrarsi sul suo lavoro di collaboratrice in un notiziario di punta, oltre a circondarsi di vecchi e nuovi amici. Per una volta, Bridget ha tutto completamente sotto controllo. Cosa potrebbe andare storto? La sua vita sentimentale ha però una svolta quando Bridget incontra un affascinante americano di nome Jack (Patrick Dempsey), tutto quello che Mr. Darcy non è. In un improbabile colpo di scena, si ritrova in dolce attesa, ma non è sicura dell’identità del padre. Dunque, abbiamo perso Hugh Grant ma c’è sempre Colin Firth che ora si trova a sfidare Patrick Dempsey, nuovo amante di Bridget, per il nome di futuro papà del bambino. In fondo, «perché ripetere gli errori quando si possono farne di nuovi?», si chiede Bridget. 

Nessun Articolo da visualizzare