Dungeons & Dragons: Hugh Grant sarà il villain, nel cast anche Sophia Lillis

Hugh Grant e Sophia Lillis si aggiungono a Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith e Regé-Jean Page

Hugh Grant e Sophia Lillis sono entrati nel cast dell’adattamento cinematografico – ancora senza titolo ufficiale – di Dungeons & Dragons, prodotto dalla Paramount e dalla eOne. I due attori si aggiungono ai già annunciati Chris Pine, Michelle Rodriguez, Justice Smith e Regé-Jean Page.

Continua dunque il periodo positivo per Hugh Grant, che sta mettendo a segno un ruolo dietro l’altro, dopo essere apparso The Gentlemen diretto da Guy Ritchie e nella serie HBO The Undoing. Secondo quanto emerso da Deadline, Grant è stato scelto per impersonare il villain principale di Dungeons & Dragons. Insieme a lui si è unita la star di IT e I am not okay with this, Sophia Lillis, in un ruolo non ancora specificato.

I dettagli della trama del film sono ancora tenuti nascosti, ma il pubblico può aspettarsi un grande spettacolo fantasy ad alto budget: Dungeons & Dragons è un franchise di intrattenimento leader nel genere, alimentato dall’immaginazione di narratori di tutto il mondo. Sono più di 40 milioni i fan che hanno interagito o giocato a D&D da quando è stato pubblicato per la prima volta 46 anni fa, anche tramite videogiochi o intrattenimento in live streaming su Twitch e YouTube.

Alla regia di Dungeons & Dragons troviamo Jonathan Goldstein e John Francis Daly (Game Night). Il duo di registi userà una sceneggiatura che hanno scritto insieme, basata su una precedente bozza di Michael Gilio. Hasbro/eOne e Paramount produrranno e finanzieranno congiuntamente il progetto, con la eOne che distribuirà nel Regno Unito e in Canada e la Paramount che distribuirà nel resto del mondo.

Nessun Articolo da visualizzare