La Disney sceglie Scarlett Johansson per la sua Tower of Terror

Il regista di Tory Story 4 ci porterà dai parchi di divertimento al cinema.

Scarlett Johansson
Scarlett Johansson

Non è la prima volta che la Disney porta sul grande schermo una delle attrazioni dei propri parchi di divertimento, ma era tempo che si aspettava il turno della Tower of Terror. Che diventerà un film, con poche possibilità di ripensamento, soprattutto dopo la conferma arrivata da Collider e The Hollywood Reporter della presenza di Scarlett Johansson nel progetto.

Scarlett Johansson, il suo futuro nel MCU dopo Black Widow

L’annuncio dell’ingaggio della bionda attrice – che vedremo presto nel Cinecomic Marvel su Black Widow – fa crescere ulteriormente la curiosità sull’adattamento della popolare Twilight Zone Tower of Terror. Questo il nome completo della torre a caduta libera, ispirato alla celebre serie nota come Ai confini della Realtà, presente in almeno quattro dei parchi Disney, in Florida, California, Francia e Giappone.

Il regista di Toy Story 4, Josh Cooley, è attualmente al lavoro su una sceneggiatura tenuta segretissima. Tanto che oltre a non sapere nulla sui dettagli della storia, ancora non è detto che sarà il vincitore per il Premio Oscar per il miglior Film d’Animazione del 2020 a dirigere.

Scarlett Johansson, l’appello per la scarcerazione di Patrick Zaki [VIDEO]

Una decisione che passerà in parte per la stessa Scarlett, inclusa tra i produttori del film con la sua These Pictures e il partner Jonathan Lia. Qualsiasi cosa per eguagliare il successo riscosso dai precedenti analoghi adattamenti, visto che l’originario Pirati dei Caraibi veniva da una attrazione Disney. Come anche il Jungle Cruise con Dwayne Johnson ed Emily Blunt che debutterà il 30 luglio.

Nessun Articolo da visualizzare