“ROOM” IN DVD E BLU-RAY: UNA CLIP IN ESCLUSIVA

Il mondo in una stanza: è quello che vive il piccolo Jack, che ha cinque anni e non ha mai messo il naso fuori dal capanno per gli attrezzi nel quale è nato. Perché Jack è figlio di “Ma”, una ragazza rapita e tenuta prigioniera per sette anni da un uomo che abusa regolarmente di lei. Nonostante questo, “Ma” ha saputo creare per il piccolo un intero universo all’interno della “stanza” fatto di giochi, favole e una semplice routine che li ha legati indissolubilmente. Fino a quando la giovane capisce che Jack deve avere la possibilità di uscire e conoscere davvero il mondo. L’unico modo per farlo è trovare uno stratagemma per ingannare il suo rapitore…

È la storia di Room, il film di Lenny Abrahmson (già regista del super-indie Frank) che ha consegnato alla strepitosa Brie Larson nel ruolo di “Ma” l’Oscar per la migliore attrice protagonista e rivelato al mondo il talento del piccolo Jacob Tremblay. La trama, nelle sue battute iniziali, assomiglia a tante terribili storie di cronaca di ragazze rapite e sepolte vive per anni in cantine e stanze segrete. Ma Room non è affatto un instant-movie: è uno straordinario viaggio soprattutto interiore che parla di libertà e prigionia, della meraviglia dell’infanzia, anche della spietatezza dei media a caccia di vicende pruriginose, spesso senza alcun rispetto per le vittime. Ce lo racconta anche l’autrice del libro da cui il film è tratto, Emma Donoghue, anche sceneggiatrice e produttrice, nella clip esclusiva che trovate qui sopra tratta dagli extra del Dvd e del Blu-ray appena usciti per Universal: un motivo in più per rivedere un film che vi farà tremare il cuore.

Nessun Articolo da visualizzare