Pretty Little Liars 7B: ancora Maya, prepariamoci al parente segreto

Qualche giorno fa vi avevamo dato conto di un botta e risposta di Marlene King, creatrice di Pretty Little Liars, e una fan della serie che l’aveva interrogata su twitter a proposito di un eventuale nuovo accenno al personaggio di Maya St. Germain negli ultimi episodi rimasti e previsti per l’aprile del 2017 (qui per recuperare l’articolo). Se in quell’occasione non aveva osato troppo, rivelando soltanto che “più o meno” il nome di Maya sarebbe saltato nuovamente fuori prima della conclusione della serie, stavolta la King si è spinta molto più oltre, confidando en passant ad un altro avventore del medesimo social il motivo più probabile per cui le liars dovrebbero tornare ad imbattersi nel fantasma del primo vero amore di Emily. Maya infatti – come gran parte della popolazione di Rosewood, a quanto pare! – avrebbe un inspiegabile parente segreto, del quale naturalmente conosceremo l’identità soltanto guardando i prossimi dieci episodi.

La sola idea è piuttosto buffa, e non solo perché in questo caso come altrove (per fare un solo esempio, Wren) parrebbe che Marlene si stia supinamente prestando al mero fan service, ma anche per il fatto che dal tono della risposta non emerge alcuna certezza da parte dell’autrice, come a dire che solo se le tempistiche lo permetteranno, sapremo che a Rosewood c’è sempre stato qualcuno che pur a noi noto non sapevamo essere però imparentato con Maya.

Vien da sé chiedersi allora in che modo tutto ciò possa dimostrarsi rilevante ai fini della storia che a noi preme, vale a dire chi e perché sia A.D. Solo se la consuetudine di Maya con qualcuno di nostra conoscenza ci aiutasse a chiarire che cosa la ragazza sapesse del gruppo di amici di cui anche Cece faceva parte, o il motivo del così stretto legame che aveva con i fratelli Kahn, potremmo dire che un simile particolare si rivelerebbe fondamentale anche a pochi passi dalla chiusura definitiva dello show. Se d’altronde si trattasse del solo modo che l’autrice conosce per soddisfare i fan che la seguono facendo riferimento ad un capitolo altrimenti chiuso, giacché Maya è morta e sepolta da anni, una simile deviazione dalla trama principale non avrebbe francamente alcuna ragion d’essere.

E poi, insistere su qualcuno come i fan hanno fatto in questi anni con Marlene King a proposito di Maya, basta davvero a condizionare il naturale processo creativo di una mente artistica? Quando si sono esplorate tutte le strade possibili, e forse non si hanno più idee così originali, probabilmente sì, perciò si finisce col pescare qua e là sui social, in attesa che qualche boccone più stimolante abbocchi all’amo.

Se l’articolo ti ha interessato, leggi anche:

PLL 7B: altri due rientri nel cast prima del finale

PLL 7B: un episodio musicale per le liars e Lucy Hale al green screen

PLL 7B: cast e troupe si scatenano sul set della 7×18

PLL: addio ai set della serie e data ufficiale di fine riprese

PLL 7B: dietro le quinte della 7×18