Pretty Little Liars 7B: Marlene King ancora sugli ultimi dieci episodi della serie

Sono giornate dense per la creatrice di Pretty Little Liars, che dopo la messa in onda del mid-season finale, anticipato peraltro dall’annuncio della cancellazione del suo show più originale e fortunato, sta intervenendo direttamente con la stampa americana per fornire un’anticipazione dietro l’altra su quel che i giovani spettatori debbano aspettarsi dall’ultima parte del serial che vede protagoniste Aria, Hanna, Emily e Spencer sino al prossimo aprile 2017. L’ufficialità della fine dello show, che pure era stata ventilata più volte nei mesi scorsi, ha messo in subbuglio gli animi di tutti, ora in attesa di un finale come si deve, con tutte le irrinunciabili risposte che ci spettano. A rassicurazione dei fedeli seguaci di Pretty Little Liars, allora, la King ha promesso che anche nei restanti dieci episodi che ci separano dall’addio definitivo la tensione e la suspense rimarranno alte e costanti, le emozioni non mancheranno, dal dramma della storyline di Spencer alla passione ritrovata fra Caleb e Hanna, al matrimonio in bilico di Aria ed Ezra.

“I prossimi dieci episodi”, ha rimarcato la King, “saranno i più ricchi di emozioni che abbiamo mai avuto: le attrici si stanno talmente divertendo per quanto profondamente questi ultimi dieci episodi le stanno portando. Si stanno proprio divertendo molto perché i loro personaggi sono così stratificati… Li stiamo mettendo davvero sotto torchio”. Scopriremo dunque tutto del passato degli Hastings, della relazione fra Ezra e Nicole, dei sentimenti di Aria, delle intenzioni di Hanna e Caleb, e sapremo finalmente qual è l’orientamento di Alison, se la ragazza voglia o no Emily con sé e di chi sia il bambino che porta in grembo. Il sangue, per dirla brutalmente, non smetterà di colare agli angoli dello schermo, perché – dice la King – “Continueremo ad essere letali, pericolosi e romantici”. Chi sarà il prossimo ad essere depennato dalla lista del cast? Per ora, naturalmente, ci basterebbe sapere chi sia sopravvissuto al summer finale! Ma non temete, ci sarà tutto chiaro proprio nei primi minuti della 7×11.

La serie proseguirà accogliendo poi altre facce ben note, dai genitori delle liars al pastore Ted, dal chiacchierato Wren Kingston a Cece Drake, questi ultimi probabilmente solo in flashback chiarificatori. E a proposito del finale vero e proprio? Beh, per Marlene non ci sono dubbi: se per mesi si è parlato di una possibile pellicola a corollario dello show, ecco che l’ultimo episodio, la 7×20, si prepara ad avere la durata di un film di due ore intere (“Dirò che l’ultimo episodio sarà trattato come un film di due ore”).

E se infine siete curiosi di sapere che cosa abbia condotto gli autori e i boss del network a scrivere il capitolo conclusivo di una storia lunga la bellezza di sette anni, la King ha chiosato anche questo: “Penso che dal punto di vista creativo io abbia sempre saputo che questi sarebbero stati gli ultimi dieci episodi, anche se non sapevo necessariamente quando lo sarebbero stati”, e ciò conferma peraltro che la riluttanza della King alla chiusura della serie sia stata evidentemente scavalcata dal network a causa della parabola discendente degli ascolti. La produttrice ha aggiunto infatti: “Questa discussione, fra noi del team, fra me e le liars e il network, iniziò durante la quinta stagione. Siamo tutti giunti alla conclusione che volevamo chiudere ad un alto livello, e ciò ci sembrava giusto sotto il rispetto della coerenza e della creatività. Ci sembrava il momento e il modo giusto di realizzarlo”.

Se il progetto della conclusione della serie viene discusso da così a lungo, dunque, non possiamo rinunciare a credere che sia stato ponderato nei minimi dettagli. Tutte le risposte alle nostre attuali domande, perciò, tenendo da parte quelle che sono rimaste senza una risposta dalle prime stagioni, vanno rintracciate nei particolari passatici inosservati a partire dalla quinta. Il cerchio riuscirà a chiudersi in modo congruo e originale come sostiene la King? Credo sarà una domanda che non smetteremo di porci per un anno intero.

Nessun Articolo da visualizzare