Transformers 7, Dominique Fishback batte la concorrenza

L'attrice di Judas and the Black Messiah entra nel film del regista di Creed II.

Dominique Fishback
Dominique Fishback
  1. Dopo Transformers – L’ultimo cavaliere e a tre anni da Bumblebee, si continua a lavorare al nuovo film della saga creata da Michael Bay. Lo conferma la new entry del cast, appena arricchitosi della Dominique Fishback vista in Judas and the Black Messiah e prima in The Deuce – La via del porno, Il coraggio della verità – The Hate U Give, Project Power su Netflix, e prossimamente attesa in The Last Days of Ptolemy Grey di Apple. Ad attenderla, Anthony Ramos, già ingaggiato in precedenza come protagonista.

Transformers: primi dettagli sul prossimo film della saga

C’è tempo prima che si definisca un titolo ufficiale per questo settimo capitolo, abbandonando il Transformers: Beast Alliance di cui si era parlato, visto che la data di uscita prevista resta quella del 24 giugno 2022. Ma visti i frequenti riposizionamenti dei propri film da parte degli Studios, non si può mai dire. Determinante, nella scelta dell’attrice, pare esser stata la particolare chimica trovata con l’interprete maschile (suo vecchio amico dai tempi del College), elemento che – a detta di molti – le ha permesso di superare la concorrenza di un discreto numero di concorrenti provinate.

Transformers: Steven Caple Jr. dirigerà il nuovo film in arrivo nel 2022

Di certo, alla regia troveremo lo Steven Caple Jr. di Creed II, chiamato a sostituire Bay, mentre la sceneggiatura sarà affidata a Darnell Metayer e Josh Peters, responsabili dello sviluppo dello script abbozzato da Joby Harold. Bay non dovrebbe essere coinvolto nel progetto, almeno allo stato attuale. Non si hanno dettagli sulla possibilità che questo capitolo si colleghi in qualche maniera al film su cui sta lavorando il regista di Charm City Kings, Angel Manuel Soto, che dovrebbe comunque far parte dell’Universo Hasbro.

Nessun Articolo da visualizzare