Morbius: il nuovo trailer con l’introduzione di Jared Leto

L'attore interprete di Morbius ha introdotto il nuovo trailer dell'atteso cinecomic Sony

Sul canale Youtube giapponese della Sony è stato diffuso questa notte un nuovo trailer di Morbius, il film diretto da Daniel Espinosa (Safe House, Life) con protagonista Jared Leto. La pellicola, adattamento cinematografico dei fumetti Marvel, è incentrata su uno degli antagonisti di Spider-Man e di Blade ed è il secondo film dell’universo condiviso Sony Pictures Universe of Marvel Characters dopo Venom del 2018.

Proprio Jared Leto ha introdotto il nuovo trailer con un messaggio posto in apertura del filmato.
“Ciao a tutti i meravigliosi fan Marvel, non vedo l’ora che possiate guardare il mio nuovo film, Morbius” – ha esordito l’attore premio Oscar e frontman dei Thirty Seconds To Mars – “Nel film interpreto un nuovo personaggio Marvel che da anni è afflitto da una malattia del sangue e che sta cercando una cura con un tipo di scienza molto sperimentale. Nel processo mi trasformerò in un vampiro vivente. Questo è solo un assaggio di ciò che succede, e penso si rivelerà molto divertente, non vedo l’ora che voi possiate vederlo. Si tratta di un ruolo entusiasmante all’interno di un universo in espansione, c’è molto da approfondire per noi“.

Morbius era uno dei titoli di punta atteso per l’estate 2020, ma a causa della pandemia di COVID-19 la sua data d’uscita è stata posticipata al 19 marzo 2021. Nel cast, oltre a Leto, troviamo anche Matt Smith, Adria Arjona, Jared Harris e Tyrese Gibson.

Qui il nuovo trailer:

“Michael Morbius è un personaggio piuttosto complesso, ed è questo ciò che mi veramente attratto”, aveva raccontato tempo fa Leto all’IGN, che torna a recitare in un film di supereroi dopo il Joker della Suicide Squad. “Si tratta di una persona che ha molti conflitti nella sua vita. È un ragazzo nato con questa orribile malattia, ma è una persona davvero dotata. Quando era giovane, era molto attratto dalla scienza e dalla medicina e ha deciso di dedicare la sua vita a trovare una cura per la malattia, per lui e per altri. Ma lungo la strada si scatena l’inferno. Dopo essere stato maledetto – o benedetto – con capacità sovrumane, Morbius confessa che “si sente più vivo che mai”.

Nessun Articolo da visualizzare