Spirit – Il ribelle: trailer e data d’uscita del film sequel

A distanza di quasi vent’anni da Spirit – Cavallo selvaggio, la DreamWorks Animation è pronta a mostrare il sequel Spirit – il Ribelle, nonché remake cinematografico della prima stagione della serie animata Spirit: Avventure in libertà.

Il film, diretto da Elaine Bogan (Trollhunters: I racconti di Arcadia) arriverà nelle sale il 17 giugno 2020.

Sinossi

Lucky Prescott (Isabela Merced, Dora e la città perduta) non ha mai conosciuto veramente la sua defunta madre, Milagro Navarro (Eiza González), un’impavida stuntman cavallerizza di Miradero. Come sua madre, Lucky non è esattamente una fan delle regole e delle restrizioni, e questo ha causato a sua zia Cora (Julianne Moore) non poche preoccupazioni. Lucky è cresciuta in una città della Costa Orientale degli Stati Uniti sotto l’occhio vigile di Cora, ma quando Lucky sfida la sorte con avventure rischiose, Cora alza la posta in gioco e decide di trasferirsi con la nipote dal padre di Lucky, Jim (Jake Gyllenhaal), a Miradero.

Lucky è indifferente alla quiete cittadina. Cambia idea quando incontra Spirit, un Mustang ribelle che condivide la sua vena indipendente, e fa amicizia con due cavallerizze del posto, Abigail Stone (Mckenna Grace) e Pru Granger (Marsai Martin). Il padre di Pru, Al Granger, il proprietario della scuderia (Andre Braugher), è il migliore amico del padre di Lucky. Quando un addestratore di cavalli senza cuore (Walton Goggins) e la sua squadra pianificano di catturare Spirit e la sua mandria e metterli all’asta per una vita di prigionia e duro lavoro, Lucky riunisce i suoi nuovi amici e si imbarca coraggiosamente in questa avventura per salvare il cavallo che le ha dato libertà e uno scopo, e che l’ha aiutata a scoprire un legame con l’eredità di sua madre e con la sua eredità messicana, che non si sarebbe mai aspettata.

Nessun Articolo da visualizzare