JAKE GYLLENHAAL TUTTO MUSCOLI PER “SOUTHPAW”

Da pochi giorni è on-line la prima immagine ufficiale di Southpaw, dramma sulla boxe diretto da Antoine Fuqua (The Equalizer-Il vendicatore) con Jake Gyllenhaal protagonista. L’attore, recentemente visto con il viso scavato e lo sguardo allucinato nel thriller Lo sciacallo, mostra un fisico tirato a lucido (si è allenato per diversi mesi mettendo su 6-7-chili di muscoli) dimostrando ancora una volta le sue incredibili capacità di trasformista. Gyllenhaal interpreta il talentuoso pugile dei pesi welter Billy ”The Great” Hope la cui vita sembra procedere su un doppio binario: quello sportivo, denso di successi e soddisfazioni, e quello privato funestato, invece, da una terribile tragedia.

La sceneggiatura di Southpaw, scritta da Kurt Sutter, era stata acquistata dalla Dreamworks alla fine del 2010 per farne un film con il rapper Eminem (8 mile) protagonista. 8 mesi dopo la Dreamworks passa i diritti alla MGM e Columbia pictures, ma è Eminem a non essere più disponibile. Il progetto, dopo circa due anni di oblio, è ritornato a galla grazie alla Weinstein Company e all’Escape Artist che l’hanno messo nelle mani di Fuqua. Nel cast troviamo anche il premio Oscar Forest Whitaker, Rachel McAdams, Naomie Harris, Victor Ortiz, Curtis 50cent Jackson e Tyrese Gibson. Per il ruolo principale, prima di Gyllenhaal, si erano fatti i nomi di Ryan Gosling e Jeremy Renner. Non c’è ancora una data di rilascio ufficiale, ma è probabile che il film sia pronto per l’autunno del 2015.

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare