JOHN TRAVOLTA IN “AMERICAN CRIME STORY” SU O.J. SIMPSON

John Travolta sarà attore e produttore della nuova serie antologica targata FX American Crime Story: The People v. O.J. Simpson, incentrata sullo spinoso caso dell’ex atleta O.J. Simpson. Nel cast anche i confermati Cuba Gooding Jr., David Schwimmer e Sarah Paulson

John Travolta torna alle origini: dopo aver esordito come attore in un piccolo ruolo nella serie TV Squadra d’Emergenza nel ’72, ed essere stato il protagonista della serie cult I Ragazzi del Sabato Sera, l’ex Tony Manero sarà produttore e interprete principale di American Crime Story: The People v. O.J. Simpson, miniserie antologica targata FX suddivisa in 10 episodi. Lo show, come riporta il titolo, si concentrerà sul terribile caso dell’ex giocatore di football americano O.J. Simpson, accusato negli anni ’90 di aver brutalmente ucciso la moglie Nicole Brown e il suo amante Ronald Goldman. L’opinione pubblica si spaccò, dando vita ad un processo giudiziario e mediatico che tutt’oggi fa scalpore.

In America Crime Story: The People v. O.J. Simpson, John Travolta darà il volto al titanico avvocato difensore Robert Shapiro, uno dei membri della squadra legale a tutela dell’atleta, ribattezzata Dream Team. La serie televisiva, tra l’altro, si avvale di un cast di primissima fascia: infatti, oltre John Travolta, ci sarà il premio Oscar Cuba Gooding Jr., proprio nella parte di Simpson; poi David Schwimmer diventerà Robert Kardashian, altro rampante avvocato, e comparirà anche Sarah Paulson nel ruolo del Pubblico Ministero.

America Crime Story: The People v. O.J. Simpson si basa sul libro di Jeffrey Toobin, The Run of His Life: The People V. O.J. Simpson, che ripercorre i fatti successivi al delitto, il pilot sarà diretto da Ryan Murphy che vorrebbe nel cast anche Samuel L. Jackson, intenzionato a scritturarlo nella parte di Johnny Cochran, altro membro del Dream Team difensivo. La produzione della serie partirà entro il 2015 a Los Angeles e ad occuparsi della sceneggiatura ci saranno Scott Alexander e Larry Karaszewski, autori di pellicole come Man on the Moon, Ed Wood e del recente Big Eyes.

Damiano Panattoni

Nessun Articolo da visualizzare