LUKE EVANS: DA LO HOBBIT AL NUOVO DRACULA

 

Il nuovo Dracula ha 35 anni, viene dal Galles e conosce lo hobbit: è Luke Evans, l’ultimo interprete del vampiro in Dracula Untold, la storia di come il principe Vlad III, per salvare la sua terra dai Turchi, vende l’anima e si ritrova condannato a diventare il mitico mostro succhiasangue. Luke ha iniziato la sua carriera nei teatri del West End londinese, approdando al cinema nel 2010 in Scontro tra Titani, poi nel Robin Hood di Ridley Scott con Russell Crowe, in I tre moschettieri di Paul W. S. Anderson, The Raven, Fast and Furious 6 e soprattutto Lo Hobbit – La desolazione di Smaug (lo vedremo anche in La battaglia delle cinque armate) nel ruolo di Bard l’Arciere.

Fra il cinema e Dracula è amore indissolubile: il conte è comparso in più di 400 film e serie tv, incarnato da una schiera di attori ai quali ha invariabilmente portato fortuna, come Bela Lugosi, Gary Oldman, Gerard Butler, Frank Langella, Christopher Lee, Klaus Kinski. Evans ha ora il compito di mostrarci il vampiro delle origini, quello della tradizione, precedente anche al romanzo di Bram Stoker.

E a voi, questo nuovo Dracula piace? Sfogliate la gallery e lasciate il vostro commento!

La recensione

Il trailer

La gallery:

Nessun Articolo da visualizzare