“PURITY”: DANIEL CRAIG STAR DELLA NUOVA SERIE TARGATA SHOWTIME

L’ormai ex agente 007, Daniel Craig, sarà protagonista e produttore esecutivo di Purity, miniserie targata Showtime e basata sull’omonimo romanzo di Jonathan Franzen. A mettere la sceneggiatura nero su bianco saranno lo stesso acclamato scrittore affiancato da David Hare e Todd Field, quest’ultimo coinvolto anche come regista. Purity, le cui riprese partiranno nel 2017, racconterà in 20 episodi la storia di Pip, una giovane americana alla ricerca della propria identità, che si ritroverà in Bolivia per fare uno stage nell’organizzazione diretta dal tedesco Andreas Wolf (interpretato da Craig), tra verità nascoste e segreti inconfessabili.

«L’epico romanzo americano di Franzen pulsa con l’energia di un thriller psicologico. L’ho letto tutto in una settimana. La sua storia coinvolgente ha attratto un team di primo livello: Todd Field, Scott Rudin, Eli Bush, David Hare, oltre a Franzen stesso, e il brillante Daniel Craig è la scelta giusta per interpretare il carismatico e misterioso Andreas Wolf», ha dichiarato David Nevins, presidente di Showtime. Dopo Twin Peaks sembra proprio che il network americano sia riuscito ad accaparrarsi un’altra serie che sulla carta si preannuncia già come un successo assicurato.

Nessun Articolo da visualizzare