Cate Blanchett e Kevin Hart nel cast di Borderlands di Eli Roth

Eli Roth sta mettendo insieme il cast per il suo nuovo film tratto dalla serie di videogiochi di successo

Cate Blanchett Borderlands

Cate Blanchett è entrata nel cast di Borderlands, il nuovo film di Eli Roth, qualche giorno fa, e oggi la Lionsgate ha annunciato che è stata raggiunta da Kevin Hart. Un nuovo film tratto da un gioco, in questo caso un videogioco.

Il ruolo di Hart sarà quello di Roland, un ex soldato diventato mercenario, personaggio che nel videogioco è molto importante, dato che protegge la spedizione che si spinge su un lontano pianeta dove devono entrare in una base fortificata dove sono custoditi degli avanzati artefatti tecnologici alieni.

Eli Roth ha rilasciato una breve dichiarazione a proposito dell’entrata di Kevin Hart nel progetto.

“Sono elettrizzato all’idea di lavorare con Kevin. Borderlands sarà un’esperienza diversa per lui e non vediamo l’ora di meravigliare il pubblico con un lato di Kevin fino a oggi nascosto. Sarà un fantastico Rolands a different kind of role for him, and we are excited to thrill audiences with a side of Kevin they’ve never seen before.”

Craig Mazin, che al momento sta lavorando all’adattamento per HBO di The Last of Us, uno dei videogiochi di maggiore successo della storia.

Borderlands nasce nel 2009 come open-world role-playing first-person shooter

Prodotto da Gearbox Software e 2K Games. Nel giro di dieci anni Borderlands è diventato uno dei franchise di maggiore successo del mercato videoludico, con oltre 66 milioni di pezzi venduti.

Il ruolo di Cate Blanchett

Come già annunciato, l’attrice australiana sarà Lilith, una sirena, ma non con la coda di pesce, bensì semplicemente parte di un ordine donne con incredibili poteri magici, un personaggio molto importante in tutti e quattro gli episodi di Borderlands. Questa è la seconda collaborazione tra Cate Blanchett, dopo il film per ragazzi Il mistero della casa del tempo, dove ha recitato al fianco di Jack Black (entrambi nella foto).

Vedremo quale sarà il tono che il regista di Hostel vorrà dare a Borderlands. Dovremo solo aspettare un po’.

Nessun Articolo da visualizzare