Channing Tatum protagonista di “The Lost City of D” insieme a Sandra Bullock

Sandra Bullock e Channing Tatum saranno i protagonisti della commedia romantica "The Lost City of D" coprodotta dall'attrice stessa.

Come comunicato da Variety, Channing Tatum è in trattative finali per recitare al fianco di Sandra Bullock in “The Lost City of D”, nuovo film della Paramount Pictures.

La pellicola, diretta da Adam e Aaron Nee, è un’avventura romantica d’azione basata su un’idea di Seth Gordon, mentre Oren Uziel e Dana Fox (“Crudelia”, “How to Be Single”) hanno curato la sceneggiatura. Sandra Bullock interpreta una scrittrice di romanzi piuttosto solitaria costretta a fare un tour di presentazione del libro insieme al modello della copertina (Channing Tatum), finché un tentativo di rapina li catapulta in un’avventura inaspettata, che mostrerà loro quanto la vita possa essere più strana e romantica di qualsiasi pagina scritta.

Oltre a figurare come attrice protagonista, Sandra Bullock produrrà il progetto attraverso la sua compagnia Fortis Films, insieme a Liza Chasin e alla sua 3dot Productions. Originariamente il ruolo offerto ora a Tatum era stato proposto anche a Ryan Reynolds, già co-protagonista della Bullock nella fortunata commedia Ricatto d’amore, ma per ragioni sconosciute l’accordo non si è concluso.

Channing Tatum manca dagli schermi dal 2017, anno di Kingsmen: Il cerchio d’oro, anche se è stato attivo nel campo del doppiaggio, prestando la voce a due film animati, Lego Movie 2 (dov’è tornato a doppiare Superman) e Smallfoot: Il mio amico delle nevi. Nel 2020 ha terminato le riprese di Dog, il suo esordio alla regia (diviso con Reid Carolin), del quale è anche interprete nel ruolo di un army ranger che col suo cane intraprende un lungo viaggio per presenziare al funerale di un suo amico.
Tra le ultime fatiche di Sandra Bullock, invece, troviamo Bird Box e Ocean’s 8, entrambi usciti nel 2018 e con un ottimo successo di pubblico.

Nessun Articolo da visualizzare