Chiamami ancora amore – Video interviste a Greta Scarano, Simone Liberati e Gianluca Tavarelli

Abbiamo incontrato i protagonisti e il regista della miniserie prodotta dalla Indigo, una storia classica affrontata in maniera moderna e coraggiosa

Chiamami ancora amore

Chiamami ancora amore è una miniserie in sei puntate, in onda su Rai1 a partire dal 3 maggio, con i primi due episodi in anteprima su RaiPlay già dal 26 aprile. Diretta da Gianluca Maria Tavarelli, vede protagonisti Greta Scarano e Simone Liberati. Ideata da Giacomo Bendotti e da lui scritta insieme a Sofia Assirelli, la serie è prodotta dalla Indigo di Francesca Cima e Nicola Giuliano.

Chiamami ancora amore, la storia di una coppia ferita

Anna ed Enrico si sono molto amati. E poi si sono molto odiati. Dopo undici anni di matrimonio e un figlio, si separano. La loro separazione diventa ben presto una guerra distruttiva, col risultato che i servizi sociali sono costretti a intervenire per valutare la loro capacità genitoriale. Com’è possibile che una coppia che è stata così complice e affiatata non riesca a risparmiarsi umiliazioni e vendette? Come può un amore così grande sfociare in un odio tanto cieco? Toccherà a un assistente sociale andare in fondo alla loro storia, ripercorrendola dall’inizio fino a scoprire il vero motivo dello scontro.

La si potrebbe definire una specie di Kramer vs Kramer di oggi, con un bambino costretto a vedere i suoi genitori farsi la guerra. Ci sono molti elementi di Chiamami ancora amore che rendono la serie molto interessante e ancora coraggiosa, per alcuni temi che difficilmente vengono affrontati nella serialità composta della RAI.

La regia di una mano esperta come quella di Gianluca Maria Tavarelli e una coppia di bravi attori come Greta Scarano e Simone Liberati, accompagnati nella loro odissea da Claudia Pandolfi nei panni dell’assistente sociale che cercherà di ricostruire il loro amore, e soprattutto le cause della loro separazione, fanno il resto.

Ciak ha incontrato la coppia protagonista e il regista. Potete vedere le interviste nelle prossime pagine. E in fondo, per evitare facili spoiler, troverete anche le trame dei primi due episodi di Chiamami ancora amore.

Nessun Articolo da visualizzare