‘Cry Macho’ sarà il nuovo film di Clint Eastwood

Clint Eastwood non si ferma: dirigerà a 90 anni il suo prossimo film

Clint Eastwood, 90 anni compiuti lo scorso 31 maggio, girerà un nuovo film: Cry Macho. Non solo sarà il regista ma anche attore principale.

Cry Macho, ambientato nel 1978, racconterà la storia di una ex star del rodeo in rovina che accetta riportare in Texas il giovane figlio di un suo ex capo, che si trova in Messico ostaggio di una madre alcolizzata. La storia è basata sull’omonimo libro di N. Richard Nash, che ha curato anche l’adattamento cinematografico insieme a Nick Schenk. Per ora non si sa nulla sugli altri membri del cast.

 

L’ultimo film diretto da Clint Eastwood è stato Richard Jewell, del 2019, anch’esso biografico: Richard Jewell era infatti un poliziotto reso celebre per essere rimasto coinvolto nell’attentato alle Olimpiadi del 1996 ad Atlanta, in Georgia. Invece l’ultimo film in veste di attore è stato Il Corriere – The Mule, uscito nel 2018 e basato sulla storia vera del veterano di guerra Leo Sharp.

Nessun Articolo da visualizzare