Fast & Furious 9 posticipato a maggio 2021

Il ritardo di tre mesi è stato annunciato poche ore dopo che il film di 007 'No Time to Die' è stato spostato al 2 aprile 2021.

“Fast & Furious 9” è stato rimandato nuovamente, questa volta a causa di 007. La nuova data d’uscita è il 28 maggio 2021.

Lo slittamento è stato ufficializzato due ore dopo che la MGM e la Universal hanno comunicato che il film di James Bond “No Time to Die” è stato spostato al 2 aprile 2021, data che originariamente spettava al nono capitolo di Fast & Furious. Essendo la stessa casa di distribuzione a gestire i due film, la Universal non vuole creare confusione nel medesimo weekend.

A marzo, le date di uscita di “No Time to Die” e “F9″ sono state tra le prime ad essere modificate a causa della pandemia di Coronavirus. Entrambi i film sarebbero dovuti uscire sul grande schermo nella primavera del 2020.

Fast & Furious 9 sarà diretto da Justin Lin, un veterano del franchise, mentre Vin Diesel ritornerà come Dom Toretto, così come Michelle Rodriguez nei panni di Letty Ortiz, insieme a Tyrese Gibson, Jordana Brewster e Helen Mirren. Anche Michael Rooker, John Cena, Cardi B e Finn Cole fanno parte del cast.

Nessun Articolo da visualizzare