Millie Bobby Brown in lacrime dopo uno spiacevole incontro con una fan

"Dov'è il mio diritto di dire no?"

Oggi la star di Stranger Things Millie Bobby Brown ha fatto il giro del web con un filmato che la ritrae in lacrime. L’attrice ha infatti postato una storia sul suo account Instagram in cui si sfoga per l’atteggiamento eccessivamente invadente dei fan.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da nesil | she liked (@miiliebrown)

Nel suo video Millie Bobby Brown descrive l’evento, spiegando che stava andando ad acquistare qualche dono di Natale assieme alla madre. Mentre girava per negozi, una fan l’ha riconosciuta e ha chiesto di fare un video di lei, non con lei.

“Mi ha chiesto: ‘Posso farti un video?’. Io ho risposto: ‘Umm, no. Ma perché mai qualcuno dovrebbe dire sì a farsi fare un video? Un video di me? Non mi devo giustificare con nessuno. Se non voglio che mi facciano un video, non devo essere ripresa” ha iniziato a raccontare la 16enne.

Nonostante il “no”, la fan ha continuato ad insistere registrando senza permesso: “Mentre stavo pagando, lei ha iniziato a camminare vicino a me e a ricominciare a farmi il video. Le ho detto: ‘Sono un essere umano’. E lei: ‘Quindi non posso fare un video di un essere umano?’. Io ho detto: ‘No, non quando ho detto no’“.

Millie Bobby Brown ha quindi chiesto un atteggiamento più gentile: “Mi fa arrabbiare quando la gente cerca di superare i limiti e vorrei solo che le persone fossero più rispettose. Sto ancora cercando di muovermi in tutto questo ed è ancora travolgente… Dov’è il mio diritto di dire no? Dovete mostrare più rispetto nei confronti degli altri, non importa chi siano e cosa facciano. Sono semplicemente buone maniere“.

Nessun Articolo da visualizzare