ALAN RICKMAN, LA LETTERA AI FAN DI HARRY POTTER

In occasione della conclusione delle riprese di Harry Potter e i Doni della Morte l’attore scrisse a tutti gli spettatori della saga del maghetto

harry potterLa morte di Alan Rickman ha scosso il pubblico di tutto il mondo, che in queste ore ne sta celebrando l’immenso talento. L’attore britannico, capace di interpretazioni memorabili sia a teatro che al cinema, è stato protagonista di molti film come Dogma, Die Hard e Love Actually, con cui ha saputo conquistare milioni di spettatori. Nella memoria collettiva però Rickman sarà sempre ricordato per il ruolo di Severus Piton, lo spigoloso e ambiguo professore di Pozioni della saga di Harry Potter. Fu proprio in occasione della conclusione della lavorazione di Harry Potter e i Doni della Morte, che Rickman scrisse una lettera di saluto ai fan, resa pubblica nel 2011 dalla rivista Empire.

 

 

alan rickman

 

Harry Potter e la pietra filosofale«Sono appena tornato dallo studio di doppiaggio dove ho parlato in un microfono come Severus Piton per l’ultimissima volta », scriveva Rickman, «Sullo schermo c’erano alcune immagini flashback di Daniel, Emma e Rupert di dieci anni fa. Avevano dodici anni. Sono anche tornato di recente da New York, e mentre ero là ho visto Daniel cantare e ballare (in modo brillante) a Broadway ». «Una vita intera sembra essere passata in pochi minuti. », aggiungeva l’attore, «Tre bambini sono diventati adulti da quando una telefonata di Jo Rowling, che conteneva un piccolo indizio, mi convinse che c’era ben più in Piton di un costume sempre uguale, e che anche se all’epoca solo tre libri erano stati pubblicati, lei aveva già in mente l’intera, imponente e delicata storia. È un bisogno antico quello di farsi raccontare storie. Ma la storia necessita di un grande narratore. Grazie per tutto, Jo. ». Come si evince da queste parole Rickman aveva stretto un profondo legame con Daniel Radcliffe, Emma Watson, Rupert Grint e J. K. Rowling che ora lo ricordano con un sincero affetto, come milioni di fan in tutto il mondo.

Laura Molinari

Nessun Articolo da visualizzare