“ANON”: AMANDA SEYFRIED PROTAGONISTA INSIEME A CLIVE OWEN

L’attrice americana interpreterà una misteriosa “dark lady” nel thriller di fantascienza distopica diretto Andrew Niccol

Momento d’oro per Amanda Seyfried: dal revival della serie cult Twin Peaks alla commedia The Last Word, nella quale affiancherà la leggendaria Shirley MacLaine, ora l’attrice americana sarà anche la protagonista femminile del thriller di fantascienza distopica firmato da Andrew Niccol,  Anon. Vista recentemente in Ted 2 e Padri e figlie la Seyfried sarà quindi nuovamente diretta dal regista di Good Kill – con il quale ha già collaborato nel 2011 per In Time – e lavorerà accanto all’acclamato protagonista della seconda stagione di The Knick, Clive Owen.
La storia? In un mondo in cui privacy e anonimato sono scomparsi, un detective (Owen), dopo aver incontrato una donna senza impronte digitali (Seyfried), capisce che c’è qualcosa che non va e che forse il crimine non è mai stato realmente estirpato dalla società, ma si cela proprio sotto la superficie.
Il progetto sembra essere davvero interessante, sopratutto perché, oltre a un ottimo cast, due giganti come Peter Weir e Steven Spielberg collaboreranno alla sceneggiatura, rendendo il film di Niccol ancor più promettente.

Rudy Ciligot