“ASH VS EVIL DEAD”: IL MALE RITORNA

Ash vs Evil Dead: ad Halloween ritorna lo yankee che caccia gli spiriti maligni a colpi di motosega. On-line i primi 4 minuti dello show

Una trilogia (ideata e diretta da Sam Raimi tra il 1982 e il 1992) e un remake non sono bastati a saziare la fame dei fan della saga horror de La casa perché, come dice il protagonista dei primi tre film Bruce Campbell: «Non importa cosa diamo agli spettatori, per loro non sarà mai abbastanza ». Dopo il successo della rivisitazione del 2013, diretta da Fede Alvarez, all’indiscusso protagonista della serie originale è venuta una gran voglia di tornare a imbracciare fucile e motosega (la mitica Homelite XL Automatica) dello yankee Ash Williams a 23 anni di distanza da L’armata delle tenebre. Dal prossimo 31 ottobre rivedremo il cinquantasettenne Bruce, visibilmente imbolsito, di nuovo alle prese con Necronomicon e spiriti maligni nei dieci episodi di Ash vs. Evil Dead, serial a metà strada tra l’horror e la sit-com prodotto, per il canale americano Starz, dallo stesso Campbell assieme all’amico Raimi (che ha anche diretto l’episodio pilota) e a Rob Tapert. Ash vs Evil Dead è ambientato vent’anni dopo i fatti de L’armata delle tenebre e tra i protagonisti c’è anche Lucy Lawless, la Xena dell’omonimo telefilm cult di metà anni Novanta.

Daniele Pugliese

Nessun Articolo da visualizzare