LA “FANTASY LIST” DI CIAK: I NOSTRI 25 MIGLIORI FILM FANTASTICI

Nel nuovo numero di CIAK, in edicola dal 30 ottobre, trovate la nostra “Fantasy List” dei migliori 25 film fantasy della storia del cinema. Così celebriamo insieme Lo Hobbit – La battaglia delle cinque armate che, a tredici anni dall’uscita del primo film della saga, dopo cinque miliardi di dollari di incasso, diciassette Oscar e trentasei nomination, il 17 dicembre chiude il viaggio di Peter Jackson nell’universo di Tolkien.

Al primo posto della Fantasy List c’è dunque Il Signore degli Anelli della coppia Jackson & Tolkien, seguito dal capolavoro di Ingmar Bergman del 1957 Il settimo sigillo. Medaglia di bronzo a Tim Burton che con le sue fiabe gotiche – da Edward mani di forbice (1990), il tenero freak con animo gentile, al cavaliere senza testa de Il mistero di Sleepy Hollow (1999) – riesce a rubarci sempre il cuore.

Nella lista non potevano mancare LadyHawke, che si aggiudica la quarta posizione, l’intera saga di Harry Potter (2001-2011), al settimo posto, e il maestro che ha firmato il primo film del genere fantasy, Fritz Lang, con il suo capolavoro-fiume I Nibelunghi (8°). E poi ancora Highlander – L’ultimo immortale (13°), La storia infinita (al 15° posto: chi, soprattutto fra i nati a cavallo degli anni ’80, può dimenticare il mitico Atreyu che cavalca il drago Falkor sulle note di The Never Ending Story?), La maledizione della prima luna (16°), Jumanjii (24°) con Robin Williams, e Maleficent (25°) che, tutto centrato sulla strega Malefica interpretata da Angelina Jolie, rivoluziona l’universo Disney con la riabilitazione degli ex cattivi.

Ma sul nuovo CIAK trovate anche tutte le favole di domani che stanno per arrivare al cinema: la versione live-action di Cenerentola, il musical Into the Woods di Rob Marshall con Meryl Streep e Johnny Depp, e Il racconto dei racconti di Matteo Garrone, tratto da Lo cunto de li cunti di Giambattista Basile.

E i vostri fantasy del cuore sono gli stessi che amiamo noi? Commentate qui sotto!

Nessun Articolo da visualizzare